900 Ligure protagonista a Satura Art Gallery

A Genova fino al 30/11

900 ligure in mostra
mercoledì 20 novembre 2013

“Il Novecento ligure” è il grande protagonista della bella mostra curata da Mario Napoli ed inaugurata ieri alla Satura Art Gallery, in piazza Stella a Genova. La pittura ligure del secolo scorso è infatti ricca di talenti e grandi personaggi e sicuramente nasconde ancora molte sorprese che la critica e gli esperti avranno modo di appronfondire e metter in luce già a partire da questa interessante mostra che rimarrà aperta fino al 30 novembre.

“Assumendo mille vesti diverse- dice il curatore Mario Napoli- la pittura del Novecento ligure si concentra sul territorio, con quell’attaccamento particolare che accomuna tutti i popoli marinari: si guarda all’orizzonte conservando le radici nel cuore. Come nella poetica di Eugenio Montale, a volte è più ardua la preparazione del viaggio che il viaggio in sé e si sa che i dintorni di Genova sono sempre stati d’ispirazione per artisti e girovaghi di ogni parte del mondo. La creatività visiva di questa piccola regione non poteva essere altro che l’espressione di una ramificata rete d’incontri. Chi si esprime col segno cerca nuove vie di decostruzione, che spaziano dalla pura analisi del colore informale di Giuseppe Allosia alla stilizzazione pre-cubista dei corpi femminili di autori come Mario Borella; chi invece predilige la linea segue un tratto sottile, grafico, quasi di scrittura. In ogni caso l’individuo è posto in relazione con l’ambiente esterno. Soprattutto la donna, ripresa in schizzi, bozzetti e geometrie, sembra protagonista di un paesaggio che, rivendicando l’importanza della storia collettiva, smette di essere un insieme indistinto di oggetti e palazzi per diventare il chiaro simbolo della memoria ritrovata. È in quest’ottica che si può pescare un filo conduttore nell’incredibile varietà di stili e tecniche che provano ad addomesticare una realtà aspra, selvaggia eppure benigna. Rovesciando ancora una celebre lirica, ogni singola opera pare inserirsi a pieno titolo in un corpus, descrivendo con immediatezza ciò che siamo e cosa vogliamo, sia che si traccino allegorie letterarie universali (Luigi Maria Rigon), sia che si faccia risultare l’apertura del panorama dalla scoperta della luce, come nei quadri di Giacomo Picollo”.

La collettiva genovese propone opere di Giuseppe Allosia, Edoardo Arvigo, Lino Berzoini, Mario Borella, Aldo Bosco, Lino Cademartori, Aurelio Caminati, Francesco D’Arena, Giannetto Fieschi, Pietro Geranzani, Bruno Liberti, Plinio Mesciulam, Martino Oberto, Giacomo Picollo, Elio Randazzo, Luigi Maria Rigon, Ugo Rossi, Antonio Giuseppe Santagata, Mario Schiaffino, Adelina Zandrino.

La galleria è aperta dal martedì al sabato, dalle 15 e 30 alle 19. Per avere maggiori informazioni sulla mostra e sulle molteplici attività di Satura art gallery associazione culturale e centro per la promozione e la diffusione delle arti, è possibile fare visita alla sede, Piazza Stella 5/1, oppure telefonare ai numeri 010.246.82.84 338.291.62.43 o all'indirizzo di posta elettronica info@satura.it

Fonte: Claudio Almanzi



RivieraLigure.it consiglia:
Grand Hotel Savoia Grand Hotel Savoia
Grand Hotel Savoia è un meraviglioso albergo 5 stelle nel cuore di Genova
Sheraton Genova Hotel Sheraton Genova Hotel
'Hotel Sheraton di Genova è stato il primo "Airport hotel" in Italia.
Hotel Iris Hotel Iris
nella caratteristica insenatura di Quarto dei Mille, a pochi passi dal mare
Hotel San Biagio Hotel San Biagio
struttura moderna che unisce al comfort internazionale un'atmosfera accogliente


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza