Comune di Cosseria

Candidatura a sindaco del vicesindaco Andrea Berruti

Foto di Andrea Berruti
domenica 4 gennaio 2009

Nei giorni scorsi il Sindaco di Cosseria Gianni Cavallero ha dichiarato che, per ragioni di lavoro, non rinnoverà la sua candidatura alle prossime elezioni comunali.
Gli succede la naturale candidatura a Sindaco del suo più prossimo collaboratore: Il Vicesindaco Andrea Berruti, che conferma la sua disponibilità a ricandidarsi come successore del Sindaco Gianni Cavallero.

Andrea Berruti  nato a Cairo Montenotte il 25 maggio 1970 Residente in Cosseria frazione Lidora Impiegato presso il Ministero della Giustizia - Dipartimento Amministrazione Penitenziaria - Corpo di Polizia con la qualifica di Ispettore. Eletto nelle elezioni comunali del 2004 con il maggior numero di preferenze fra i candidati alla carica di consigliere. Nominato Vicesindaco nella Giunta guidata da Gianni Cavallero che aveva ottenuto la maggioranza nelle elezioni comunali del 2004. In carica da cinque anni come ViceSindaco con deleghe specifiche per la cultura, il turismo, la scuola e la polizia municipale. Andrea Berruti è anche il Presidente del Comitato per il Museo della Bicicletta di Cosseria.

"E' mia intenzione raccogliere l'eredità di Cavallero, pur essendo rammaricato dalla sua scelta di non ricandidarsi. E' mia intenzione proseguire la linea della nostra amministrazione comunale, che in questi anni ha conseguito grossi risultati fra cui la realizzazione del nuovo e moderno plesso scolastico, che è la più importante opera pubblica degli ultimi trenta anni, l'avvio della realizzazione del museo della bicicletta e una regolare e costante attenzione alla viabilità, alla rete idrica e alla gestione dei servizi".

"Tutto questo" ricorda il Vice Sindaco Andrea Berruti "nel quadro di una sostanziosa riduzione delle spese correnti e di una riduzione complessiva del debito. La maggior parte dei lavori sono stati infatti eseguiti ricorrendo a risorse proprie o, nel caso dei lavori più onerosi, al sostegno finanziario di Regione e Provincia che hanno integrato le somme messe a disposizione dall'amministrazione comunale. Senza dimenticare alcuni privati, come la Fondazione De Mari, che hanno avuto un ruolo molto importante in alcune opere pubbliche, come ad esempio la scuola, per quanto riguarda arredi ed attrezzature."

"Sicuramente" continua Andrea Berruti "uno degli impegni della mia amministrazione sarà la realizzazione del museo della bicicletta, destinato a diventare un simbolo di Cosseria a livello nazionale ed internazionale. Nello stesso tempo daremo nuovo impulso agli interventi per il miglioramento della viabilità comunale e della rete idrica. Uno dei primissimi impegni dell'amministrazione sarà anche l'ampliamento del cimitero ed il miglioramento dei relativi servizi. Lo sviluppo cittadino sarà assicurato dalla compiuta attivazione dei nuovi strumenti urbanistici, che consentiranno di mantenere la costante crescita della popolazione in un quadro residenziale eco-sostenibile come è sempre stato a Cosseria. Assicureremo grande attenzione alle attività imprenditoriali facilitando, nell'ambito delle competenze comunali, l'apertura di nuove attività artigianali, commerciali e di servizio. Insomma siamo pronti ed abbiamo l'esperienza necessaria per sapere come rispondere alle attese della nostra popolazione e mantenere le promesse. Insomma assicureremo una continuità amministrativa basata su progettualità, sobrietà e concretezza. Per quest' lavorerò anche per verificare le disponibilità e cercare di confermare l'attuale squadra al fine di continuare il lavoro di team portato avanti in questi anni."


Fonte:
Comune di Cosseria
ufficiostampa@comune.cosseria.sv.it
amministrativo@comune.cosseria.sv.it

 





Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza