Festa della donna in Liguria

Le iniziative su tutto il territorio regionale

Mimosa
giovedì 4 marzo 2010

In questo inizio d'anno particolarmente rigido, lunedì 8 marzo arriva come una ventata di positività, quasi un anticipo di primavera. Sarà difficile trovare la mimosa a buon prezzo, visti i rincari dovuti alle gelate soprattutto nell'entroterra. In compenso non mancano le iniziative per festeggiare la Festa della Donna organizzate su tutto il territorio regionale, già a partire da questa settimana.

Genova

CENA - Domenica 7 e lunedì 8, dalle ore 20, ai più romantici l'Acquario offre l'occasione di cenare a lume di candela davanti alla vasca degli squali. Con 90 euro si può regalare una serata speciale al proprio compagno. E per chi viene da fuori Genova è previsto anche un pacchetto con pernottamento. Sempre domenica 7 e lunedì 8 il ristorante Le streghe offre una serata a menù fisso a 25 euro per sole donne. La Forchetta Curiosa rimane aperta lunedì 8 e offre una serata particolare con menù fisso a 28 euro.
Sabato 6 e domenica 7 all’Albikokka di Quarto ingresso gratis fino alle 11.40 per il gentil sesso, con l’immancabile sexy streap. Lunedì 8 marzo lo staff del Mako festeggia la donna al Time presso il Ristorante Da Giacomo, in Corso Italia. Cena e spettacolo con Streap Men Show, su prenotazione. Lunedì 8 e martedì 9, invece, il New Bulldog Pub organizza una Festa della Donna con cena e sorpresa.

DOPOCENA - Da venerdì 5 a lunedì 8 il Fellini organizza una serie di eventi speciali dedicati alle ragazze. Ogni sera si alternano attrazioni a base di testosterone: dagli Strip Men in the Shower di venerdì, passando per i California Dream Men versione Black & White di sabato e per l'aperitivo con Strip Men di domenica, fino alla cena omaggio con spogliarello di lunedì (da scaricare l'invito sul sito web). Sabato 6, domenica 7 e lunedì 8 al Discocezanne tre serate a base di musica, strip men e uno special buffet. Domenica 7 marzo al Caribe Club si balla con dj Omar e con il maestro di tango Gaspare Gibaldi. Gli avventori potranno partecipare a una gara di streap tease. Dalle 21.30 alle 01.00. Domenica 7 e lunedì 8, cena con spettacoli bollenti allo Scandinavian Discobar: Rocco Siffredi sarà l'ospite d'onore domenica 7, mentre lunedì 8 a scaldare il palco ci penseranno i Centocelle Nightmare che animeranno la festa per tutta la notte.
Lunedì 8 il Chaplin Video Pub apre alle 20 per celebrare la Festa della donna con il cabarettista Marco Fiore. Ancora lunedì 8 connubio di musica, ballo e spettacolo al Blue Moon Music Hall di Genova Marassi, dove lo striptease maschile cavalca le note della Grande Orchestra Live di Francesca Rubino. A partire dalle 21.
Lunedì 8 e martedì 9 al 7 Days, dalle 18, cena più serata in musica con Dr Who (Rock Melodico), Gangstars (Fighi da Urlo Rock'n'Roll) e Silvia Chen (tributo a Beyoncè) + special guest a sorpresa. Mentre nelle stesse serate al PalaCep si svolge l'iniziativa CEP ovvero Canzoni E Primule, serate di danze e cabaret. Alle 20.30.

INIZIATIVE CULTURALI - Lunedì 8 marzo a Palazzo Spinola viene proiettato il film Poesia che mi guardi di Marina Spada. Un lungometraggio dedicato alla poetessa Antonia Pozzi e alla sua opera. Alla presentazione intervengono la regista insieme a Isabella Rhode e Giorgio Devoto.
Lunedì 8 marzo la psicologa e scrittrice Gianna Schelotto rifletterà sul tema Famiglia e donna nell’ambito della seconda edizione di Fare gli italiani - Grandi Parole alla ricerca di un’identità nazionale. Ingresso libero presso il Teatro Stabile di Genova, ore 20.30. Gli incontri del ciclo proseguono nelle prossime settimane fino al 29 marzo.
Lunedì 8 inizia la rassegna Lunedì FEG al teatro dell'Archivolto. Il primo incontro è con Serena Dandini, che sarà introdotta da Giovanna Zucconi.
Lunedì 8 marzo anche il Suq si unisce ai festeggiamenti per la donna con una giornata dedicata in cui si terranno una tavola rotonda (ore 15) su Il contributo delle donne per il raggiungimento della pace nel Mediterraneo e a seguire (ore 17.30) un recital di poesie e musica dal titolo Lo specchio della luna. In collaborazione con Comune e Osservatorio del Mediterraneo. L’evento a ingresso libero si svolge presso il Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi.
Sabato 6 e domenica 7 marzo, per iniziativa del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, le donne potranno accedere gratuitamente ai luoghi d’arte statali. Tra i musei legati all’iniziativa in Liguria sono compresi Palazzo Reale, che organizza visite guidate gratis dal tema Protagoniste al femminile (ore 16), e Palazzo Spinola, che per l’occasione modifica l’orario d’apertura (sabato 8.30-19.30, domenica 13.30-19.30).
Lunedì 8 si inaugura alla Feltrinelli la mostra fotografica collettiva Gesti di Donna, a cura del Fotoclub Il Forte. Un omaggio alla femminilità che fissa negli scatti i gesti, la grazia e la poetica nelle sue molteplici manifestazioni. Fino al 31 Marzo 2010.
Lunedì 8 marzo Itinera propone un percorso di un’ora e mezza dedicato a Le donne genovesi, spesso protagoniste di tragiche storie d’amore ma anche abili manipolatrici. Per partecipare al tour è necessario prenotarsi. Due le partenze: alle 21 e alle 21.30.
Mercoledì 3 marzo e mercoledì 10 l'Associazione degli Amici dell'Acquario a propone una abbinata di incontri al femminile dal titolo Le donne delle scimmie. Nel primo incontro verranno presentate alcune delle grandi icone della Primatologia come Diane Fossey, Jane Goodall, Brute Galdrikas, che hanno studiato da vicino il comportamento delle scimmie antropomorfe. Al secondo incontro invece prenderanno parte le attuali studiose in questo campo Elisabetta Visalberghi e Elsa Addezzi. Appuntamento all'auditorium dell'Acquario, ore 17.50.
Giovedì 4 il Centro Civico di Cornigliano porta in piazza Una storia d'amore. Paciugo e Paciuga: un momento di aggregazione attraverso letture, musica e danze a cura dell'associazione L'Incantevole Aprile. Presso Villa Bombrini a partire dalle 17.
E sempre a Villa Bombrini sabato 6 si può provare a ballare il tango nelle splendide sale del palazzo grazie all'iniziativa Di che danza sei?. A partire dalle 21 (per maggiori informazioni su questo e altri appuntamenti del ciclo leggi il programma).
Lunedì 8 marzo, presso il Complesso Monumentale di Sant'Ignazio, via S. Chiara, si terrà una serata dedicata a musica, poesia, letteratura e altre arti al femminile. Alle ore 21. Gli eventi collaterali proseguono fino al 19 marzo.
L'8 marzo non è una festa! W l'8 Marzo è invece la serata di solidarietà organizzata dal Berio Cafè lunedì 8, a partire dalle 18.30, con musica e cucina tipica messicana, per non dimenticare le donne che da decenni lottano contro il femminicidio nel nord del Messico. Seguirà il concerto Mille Lire Gospel Choir (ore 21).
Mercoledì 10 marzo, alle 17, la Biblioteca Universitaria di Genova ospita la presentazione del volume Après tout même toi di Alda Merini con l’intervento di Patricia Dao, Angelo Guarnirei e l’accompagnamento musicale di Simone Pansolin.

Savona

INIZIATIVE CULTURALI - A Finale Ligure venerdì 5 marzo alle 16.00 si terrà la conferenza Storie di donne: le relazioni femminili tra Medioevo e Ottocento condotta dalla Dott.ssa Flavia Cellerino, storica e profonda conoscitrice della storia delle immagini.
A Savona, sabato 6 marzo il City Angel Mario Furlan partecipa a un incontro sulla sensibilizzazione e la prevenzione della violenza sulle donne, in collaborazione con l’Associazione Raggio di Sole. Presso la libreria Ubik alle ore 18.
Ad Alassio, domenica 7, si celebra la donna con un giorno d'anticipo. Alle 16.30 nell'ex Chiesa Anglicana viene assegnato il Premio Adelasia, un riconoscimento alla figura femminile dell'anno alassina, che in questa prima edizione è stato assegnato alla volontaria Caterina Salvi.
Lunedì 8 marzo l’UDI Unione donne in Italia programma una serie di incontri a Savona, a partire dalla tradizionale offerta della mimosa (15.30 Corso Italia), si prosegue con l’inaugurazione della
Biblioteca delle Donne (16 Liceo Scientifico Grassi), fino all’incontro Dalle suffragette alle femministe, con l’intervento di Marcellina Grenni, Gabriella Freccero e Betty Briano (17.30 Libreria Ubik - Corso Italia).

Imperia

INIZIATIVE CULTURALI - A Sanremo, dal 6 marzo al 25 aprile il Museo Civico ospita una mostra incentrata sulla dote che un tempo era necessaria alle giovani nubili in cerca i marito. A Palazzo Borea d'Olmo si trovano documenti d'epoca, opere d'arte ed esempi di corredi destinati a seguire la sposa novella nella casa del marito. Ingresso libero dal martedì al sabato (ore 9-19) e la domenica (ore 10-13 / 15-18).
A Diano Marina lunedì 8 marzo, in occasione della Festa della Donna, il Museo Civico offrirà l’ingresso gratuito a tutte le visitatrici (Orario: 9-12.30/15-17.30).
A Ventimiglia sabato 6 marzo alle ore 16.00, alla vigilia della Festa delle donne, il Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi” in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ventimiglia e la Sezione Intemelia dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri, organizza presso la Sala Emilio Azaretti del Forte dell’Annunziata di Ventimiglia, la seconda edizione dell’appuntamento “Apronia Marcella e le altre. Voci e storie di donne per Ventimiglia”, dedicato quest’anno all’affascinante tema de “Le viaggiatrici”.
La donna a Seborga si festeggia con damigelle in costume e pietanze color mimosa nei ristoranti del centro storico. Un omaggio floreale per tutte le visitatrici. Dalle 10 alle 13.

La Spezia

CENA - Per festeggiare in modo alternativo, domenica 7 marzo, il CAMeC (Centro Arte Moderna e Contemporanea - piazza Battisti 1, La Spezia) ospita la quinta edizione di 8MM. Una rassegna di danza recitazione e musica con aperitivo solidale coordinato da Slow Food. Dalle ore 19 alle 22 (ultimo ingresso alle 21.30).
A Sarzana, lunedì 8, cena storica con delitto nella suggestiva ambientazione della Fortezza di Sarzanello. Camerieri in costume, menù medievale e un mistero da risolvere coinvolgeranno i commensali in una serata alternativa. Nei 35 euro del biglietto è compresa la visita alla fortezza. La cena è servita alle 20.30.

INIZIATIVE CULTURALI - Per tutto marzo la Loggia de banchi di La Spezia ospita una serie di appuntamenti ‘in rosa’.  Giovedì 4 si comincia con il concerto di Anna Sinigaglia Trio. Lunedi 8, dalle 21, verranno proiettati video inediti sul movimento femminista italiano. Il programma di eventi prosegue fino al 31 di marzo.
Per rendere omaggio alla figura della donna, Lerici rinnova l’appuntamento di Non (L) otto solo a Marzo, serie di iniziative che proseguiranno per tutto il mese. Si comincia lunedì 8 al Teatro Astoria di Lerici, dove alle ore 21.00 andrà in scena Donne, monologhi di Dario Fo e Franca Rame. Sabato 13 alle 10, presso la Sala Consiliare del Comune di Lerici, sarà proiettato il video Il corpo delle donne, a cura della giornalista Lorella Zanardo. Venerdì 26 alle 10, nella Sala Consiliare del Comune, la giornalista Sondra Coggio presenta il suo libro Noi, le donne della filanda.



RivieraLigure.it consiglia:
Flora Hotel Flora Hotel
Tranquillo, accogliente e centrale: è tempo di una vacanza all’Hotel Flora
B&B Piccolo Paradiso B&B Piccolo Paradiso
Una dimora di charme del XVIII secolo a 600 mt dal mare, completamente ristrutturata.
Hotel Firenze & Continentale Hotel Firenze & Continentale
L'Hotel Firenze & Continentale, confort e bellezza
Casa Vacanze Medit Casa Vacanze Medit
Nuovissimi appartamenti Alassio vista mare


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza