Festival Recco in Musica

Prossimo appuntamento con Nikolay Bogdanov

Foto del pianista Nikolay Bogdanov
giovedì 13 novembre 2008

Il Festival Recco in Musica, dopo i due grandi successi di Andrea Bacchetti e del russo Alexander Orlov,  prosegue domenica 23 (ore 17 sempre all'Oratorio S. Martino) con un altro splendido pianista, il ventiquattrenne Nikolay Bogdanov, ucraino ma residente in Italia ormai da molti anni.

Nato a Gornoe nell'84, ha iniziato giovanissimo gli studi musicali presso la Scuola Speciale di Stato di Kharkov; nel ‘97 si è trasferito in Italia, proseguendo la sua formazione pianistica al Conservatorio "Ghedini" di Cuneo con il Maestro Maurizio Barboro, conseguendo il Diploma all'età di 18 anni con "lode e menzione speciale". Ha inoltre conseguito il Compimento Medio di Composizione, ha seguito corsi di perfezionamento tenuti da L. de Barberiis, L. Berman, P. Badura-Skoda, W. Krafft e Trio Altenberg di Vienna, ha frequentato per un biennio la Hochschule di Freiburg (Germania) nella classe del M° Vitaly Berzon. Vincitore di ben venti Primi Premi Assoluti in Concorsi pianistici nazionali ed internazionali, è stato selezionato quale beneficiario della borsa di studio della Fondazione C.R.T. di Torino, nell'ambito del "Master dei talenti". Ha suonato come solista con la Sinfonica del Piemonte, l'Orchestra "Ghedini", la Filarmonica di Bacau (Romania) e. ha tenuto recitals e concerti cameristici in tutta Italia, Francia , Ucraina, Germania e Libia. Attualmente frequenta il biennio specialistico ad indirizzo concertistico presso il Conservatorio di Alessandria sotto la guida di Maurizio Barboro ed è egli stesso docente di pianoforte e collaboratore nella classe di Canto presso gli Istituti Musicali di Fossano e Novi Ligure.

Il curriculum di Bogdanov ed il programma che proporrà a Recco promettono un concerto di grande interesse e coinvolgimento emotivo. Il pianista infatti eseguirà la Sonata op. 22 di Beethoven, la Leggenda di S. Francesco da Paola che cammina sulle onde di Franz Liszt, le Variazioni di Mozart su un Minuetto di Dupont e infine, ancora di Liszt, la splendida Rapsodia spagnola.

Dopo il concerto, come consuetudine, sarà possibile cenare insieme al musicista e agli organizzatori, a prezzo promozionale in uno dei ristoranti che collaborano al festival.

Il Festival Recco in Musica è organizzato dal Gruppo Promozione Musicale Golfo Paradiso, sotto la direzione artistica del Maestro Luciano Lanfranchi, con il contributo economico del Comune di Recco.
L'ingresso ai concerti è di € 8.

INFORMAZIONI:
0185-771159 - 0185-770703 - 338-6026821
e.mail: gpmusica@libero.it - web site: www.gpmusica.info

Fonte: Silvia Bonuccelli



RivieraLigure.it consiglia:
Hotel Elena Hotel Elena
Avvolto in una atmosfera romantica e moderna, a pochi passi dal mare e dal centro della capitale gastronomica della Liguria, l' hotel di Recco sorge, dal 1949, da un'antica villa di fine 800.
Albergo Da O VIttorio Albergo Da O VIttorio
Già all'inizio del secolo era consuetudine ritrovarsi dal Vittorio, osteria di campagna col gioco da bocce ed il pergolato fresco.


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza