Festival Recco in Musica

Chiude con Gianfranco Grisi il Festival Recco in Musica

mercoledì 21 novembre 2012

Il percorso musicale di Gianfranco Grisi parte dal Conservatorio. Ha studiato Pianoforte, Composizione, Direzione d'Orchestra e Direzione di Coro (e oggi è docente presso il Conservatorio Bonporti di Trento e ha tenuto laboratori nel corso di Etnomusicologia presso il Conservatorio Pollini di Padova). Ma Grisi unisce ad una rigorosa formazione accademica una rara capacità d'invenzione. Musicista eclettico, ha trascorso buona parte della sua gioventù in giro per l'Europa, suonando con formazioni di genere diversi, e ben presto ha unito all’attività concertistica anche quella di compositore: nel suo ricco curriculum di autore figurano musiche di scena, colonne sonore per documentari, opere di musica da camera, lavori per coro e orchestra, partiture di teatro musicale e numerosi cd incisi; sue opere per chitarra sono adottate dai programmi di studio di alcuni Conservatori in Spagna.

Ha al suo attivo collaborazioni con importanti personalità dello spettacolo (citiamo quelle con Vinicio Capossela, Antonella Ruggiero, i Salzburg Chamber Soloists..); il suo Concerto d'Arcadia per chitarra e orchestra, da lui stesso diretto nella “prima” a Monaco di Baviera con l'orchestra I Virtuori di Praga, è stato inciso in CD per la Koch International nella direzione di Leo Brouwer. E' fondatore e direttore dell'orchestra da camera Dissuono, dedita alla musica del Novecento, e con A. Boni, F. Giuliani ed E. Salvetti è fondatore del Quartetto Mandolinistico Neuma. Negli ultimi anni è stato invitato a molti festivals nazionali e internazionali e da numerose reti televisive (Raiuno, Raidue, Raitre, Canale5, ORF, ZDF, ARD). La fama di Gianfranco Grisi è anche in buona parte legata alle sue ricerche musicali su antichi strumenti. Dopo molti anni di ricerca, nel 1995, riprendendo l'arte dei virtuosi del '700, Gianfranco Grisi ha perfezionato e brevettato il Cristallarmonio, uno strumento unico al mondo, costituito da 42 bicchieri di cristallo suonati con i polpastrelli tramite sfregamento. Il prototipo di questo strumento (allora chiamato glassarmonium - armonica a bicchieri) era stato inventato dal fisico Benjamin Franklin nel 1761 e aveva affascinato talmente Mozart da indurlo a comporre per esso due famosi brani. Gianfranco Grisi ha studiato e perfezionato questo strumento arrivando a costruire il “suo” cristallarmonio, che con la particolare disposizione dei calici permette l'esecuzione di accordi fino a sei note simultaneamente, ottenendo sonorità ed effetti musicali assolutamente straordinari. Proprio il cristallarmonio sarà il protagonista dell’ultimo concerto del Festival Recco in Musica, domenica 25 (ore 17), all’Oratorio S. Martino. Gianfranco Grisi, accompagnato dalla chitarra di Enrico Salvetti, presenterà i suo “magico” strumento suonando i famosi brani composti da Mozart, musiche di Bach, brani composti da lui stesso e suoi arrangiamenti di famose musiche da film. Un concerto davvero da non perdere!

Al termine del concerto sarà possibile cenare con musicisti ed organizzatori da Alfredo, a prezzo promozionale.
L’ingresso al concerto è € 12 l’intero. € 8 il ridotto per Soci GPM e giovani.
INFO: 0185771159 - 0185770703 - 338 6026821
Mail: gpmusica@libero.it - WEB: www.gpmusica.info



RivieraLigure.it consiglia:
Albergo Da O VIttorio Albergo Da O VIttorio
Già all'inizio del secolo era consuetudine ritrovarsi dal Vittorio, osteria di campagna col gioco da bocce ed il pergolato fresco.
Hotel Elena Hotel Elena
Avvolto in una atmosfera romantica e moderna, a pochi passi dal mare e dal centro della capitale gastronomica della Liguria, l' hotel di Recco sorge, dal 1949, da un'antica villa di fine 800.


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza