Fiera di Primavera a Genova

Dal 27 marzo al 5 aprile

Logo Fiera Primavera 2009
lunedì 16 marzo 2009

PRIMAVERA 2009: grandi occasioni d'acquisto e un pieno di divertimenti e relax in Fiera a Genova dal 27 marzo al 5 aprile.  Debutta Mare & Nautica imbarcazioni usate, vela, prove in mare e la festa della subacquea. Primavera da gustare con cinque ristoranti tipici e prodotti enogastronomici da tutta Italia. Da vedere e da provare sci e snowboard, fuoristrada, calcio, rugby e i giochi per bambini.

Dal 27 marzo al 5 aprile la grande campionaria della Fiera di Genova festeggia la sua quarantesima edizione. Dieci giorni e dieci sere a ingresso gratuito da dedicare ai grandi acquisti per la casa, il tempo libero, il mangiar bene e poi shopping e relax per tutti i gusti con migliaia di proposte accattivanti. Per la prima volta Primavera si rivolge agli amanti del mare con "Mare & Nautica" il  settore dedicato alle imbarcazioni usate, alla vela, alla subacquea e alle prove di imbarcazioni in mare. Dopo il successo del 2008 torna "Prezzo Fiera" che identifica tutte le vere occasioni proposte dagli espositori.

Nuovo il lay out grazie alla disponibilità del nuovo padiglione B disegnato da Jean Nouvel: la manifestazione si sviluppa su quattro padiglioni, la tensostruttura sul mare, la banchina nord di Marina Uno e ampie aree all'aperto. Sei i settori che compongono Primavera 2009: in primo piano la Casa, una grande rassegna che occuperà i due livelli del nuovo padiglione B con gli arredamenti, i componenti e i complementi d'arredo e l'arredo bagno, il padiglione D con gli impianti e le attrezzature per la casa e l'edilizia, le aree all'aperto con gli arredi e le attrezzature per esterno; il Verde, sempre nelle aree all'aperto, con piante, fiori e attrezzature da giardinaggio; Mare & Nautica con oltre una cinquantina di barche usate esposte nella banchina nord di Marina Uno sul lato mare del nuovo padiglione B e la zona interattiva, sotto la tensostruttura, per la vela, le prove in mare e la festa della subacquea, l'Enogastronomia nella prima galleria del padiglione S con i prodotti di qualità della tradizione italiana, cinque ristoranti tipici e i take-away. Al piano terreno del padiglione S grande spazio alla passione e al tempo libero con il settore Motori: auto e moto , caravan, camper e usato di qualità.

Nel padiglione C Ego con i beni e i servizi dedicati alla persona, le proposte turistiche, wellness & beauty,  lo shopping di qualità e  il Gran Bazar con il migliore artigianato italiano e etnico e l'angolo con i sapori, i profumi e i colori della Provenza. Straordinario mix nell'offerta di intrattenimento: dalla pista di fuoristrada con le esibizioni di autovetture 4x4 e moto ai tornei di calcio e rugby sul campo in sintetico allestito sotto la tensostruttura sul mare, dalle vasche per le immersioni subacquee alla piscina ventilata per le derive alla pista da sci e snowboard dove provare l'ebbrezza della discesa. Per la prima volta un tour operator genovese, Biz or Fun, ha organizzato per Primavera un pacchetto turistico: weekend a Genova al costo di 78 Euro tra Fiera e Acquario con pernottamento e prima colazione in albergo a tre stelle e pranzo al Porto Antico.

Motori e sapori nel padiglione S. Il piano terreno, il parterre e la corona esterna del padiglione S saranno interamente dedicati ai motori: auto, moto, usato di qualità, camper e caravan. Con gli ecoincentivi statali acquistare un veicolo a due o quattro ruote di ultima generazione diventa più conveniente e a Primavera si potranno confrontare direttamente le offerte di tutte le principali Case costruttrici. Vastissima l'offerta di auto usate e a chilometri zero. Per gli appassionati non mancheranno le auto d'epoca della Scuderia Autoclassica, auto da corsa e da rally, tra cui l'autovettura da arrampicata di Loris Capirossi, una Bat Mobile e un simulatore di Formula 1 e neppure le moto dei campioni come la Ducati di Casey Stoner, vincitrice del Moto Gp 2007, o la Yamaha di Valentino Rossi. L'area camper e caravan occuperà oltre duemila metri quadrati con la presenza dei migliori marchi internazionali e di una vasta scelta di accessori e attrezzature per rendere sempre più confortevole la vacanza in libertà. Nuova collocazione per il settore dedicato all'enogastronomia nella prima galleria del padiglione S. Accanto ai prodotti della migliore tradizione gastronomica italiana - un vero viaggio nelle prelibatezze regionali della penisola - una ampia offerta di ristorazione, da sfruttare la sera e nei fine settimana anche a ora di pranzo, che va dalla cucina emiliano-romagnola a quella ossolana, dalla cucina altoatesina alla spaghetteria siciliana, alla pizzeria con farinate e focaccia al formaggio. Per uno spuntino veloce numerosi i take-away con pasticceria viennese e tradizionale, focacce, crêpes, piadine, kebab e degustazione di birre artigianali e di prodotti del Cadore. Cucina dal sapore spagnolo con paella, sangria e asado nel ristorante del Club degli espositori nel padiglione C.

Allestimenti speciali per la guida ed il trasporto. Verrà esposta presso il PADIGLIONE S TERRENO stand B7 una vettura allestita per la guida di portatori di gravi disabilità quali la tetraplegia, distrofia, focomelia e altre patologie. Per la prima volta in assoluto in tutta Italia, per poter permettere di effettuare l'esame di guida per il conseguimento della patente speciale, l'Autoservice Mobility metterà a disposizione GRATUITAMENTE una autovettura, alle persone diversamente abili che ne facciano richiesta. Si potrà quindi sostenere l'esame di guida senza necessariamente acquistare e allestire preventivamente un veicolo dotato di ausili che per l'elevata complessità e sicurezza comportano costi elevati. L'iniziativa per il particolare impatto sociale ha ottenuto il patrocinio della Regione Liguria e dell'associazione ANGLAT, della Consulta handicap Regione Liguria, Città Mobile, La Cruna, ANMIC e molte altre associazioni del settore. In sostegno dell'iniziativa, parteciperanno alla presentazione anche il Vice presidente della Regione Liguria dott. Rosario Monteleone, l'Assessore allo Sviluppo Economico, Attività produttive, commerciali e artigianali del Comune di Genova Gianfranco Tiezzi.

Nuovi grandi spazi per il settore Casa: i ventimila metri quadrati del nuovo padiglione B e il padiglione D. Il nuovo padiglione fronte mare disegnato da Jean Nouvel ospita per la prima volta il settore casa, notevolmente ampliato in questa edizione. Nei ventimila metri quadrati espositivi  suddivisi in due livelli sono esposti arredi, complementi d'arredo e arredo bagno, a livello zero le aziende dell'Associazione Mobilieri Ascom, a livello 1 da segnalare la presenza di Ikea, presente per la prima volta a Primavera, e lo stand de La Fabbrica del riciclo, un'iniziativa solidale di Amiu e Unicef per la vendita di oggetti e arredi di recupero rimessi a nuovo. In primo piano le cucine, dalle linee tradizionali o supermoderne, rappresentano un vero concentrato di tecnologia con forni multifunzione, frigoriferi dalle temperature differenziate, lavastoviglie di ultima generazione. Ambienti sempre più funzionali e personalizzati per lo spazio notte con letti in legno, in ottone, in tessuto e armadi in grado di soddisfare le esigenze più complesse e poi zone living con una offerta infinita di divani e arredi  per garantire il massimo relax. Come tradizione la gran parte degli espositori mette a disposizione arredatori e progettisti in grado di suggerire proposte "su misura". Non manca l'angolo del brocantage con arredi e oggetti d'antan per arricchire la casa di atmosfera insieme a tappeti, quadri e elementi di illuminazione. A completare l'offerta per la casa le proposte di materiali per l'edilizia, impiantistica, porte e serramenti, pavimentazioni e decor presenti nel padiglione D con una collettiva di aziende associate a CNA. Un'offerta particolarmente interessante che giunge tempestiva dopo la notizia che il regime agevolato che fissa al 10% l'aliquota per le ristrutturazioni edilizie in scadenza nel 2010 è diventato permanente. Da ricordare anche le agevolazioni Irpef per l'acquisto di arredi ed elettrodomestici per coloro che hanno lavori di ristrutturazione in corso dall'1 luglio 2008 al 31 dicembre 2009.

Il Padiglione C tra shopping e sport. E' il padiglione dedicato alla persona con Ego, ovvero le proposte wellness & beauty e i pacchetti turistici, con lo shopping di abbigliamento, pelletteria e gioielleria, le proposte scontate del Gran Bazaar, il migliore artigianato italiano e etnico,la biancheria e i tessuti per la casa, gli oggetti da regalo e l'angolo dedicato ai prodotti della Provenza: tessuti, profumi e sapori; per completare l'offerta gli articoli sportivi, le tende e le attrezzature da campeggio. A movimentare l'atmosfera nell'atrio del padiglione la pista da sci e snowboard realizzata dal Consorzio Rosso Tiziano Cadorino, il consorzio che promuove il turismo e le produzioni tipiche del Cadore  Una pista sintetica dove i visitatori potranno provare l'ebbrezza della discesa con l'ausilio di istruttori e dove domenica 29 marzo alle 15 sfileranno  le componenti della nazionale di calcio delle modelle. 

Mare & Nautica, la novità di Primavera 2009. Si tinge di blu l'edizione 2009 di Primavera: la novità di quest'anno si chiama Mare & Nautica e abbina a un settore espositivo di imbarcazioni usate, un produttore genovese di gozzi tipici, due vasche per la subacquea, una piscina ventilata per la vela e un intenso programma di immersioni, regate, uscite e prove in mare, incontri e conferenze. Dieci i broker presenti con oltre una cinquantina di imbarcazioni usate, ormeggiate nella banchina sud di Marina Uno, esattamente sul lato mare del nuovo padiglione B disegnato da Jean Nouvel. Si tratta di scafi da 8 a 24 metri in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza diportistica. Per chi vuole avvicinarsi al charter Sailor's Center e Sailor's School, presenti in Marina con due imbarcazioni a vela da 14 metri, invitano a familiarizzare con l'idea di barca facendo salire a bordo, organizzando un mini-corso teorico pratico sulle cose fondamentali da sapere quando si naviga e alcune uscite in mare verso Levante e verso il Museo del Mare. Ucina, l'associazione di categoria dell'industria nautica italiana, è presente con Navigar m'è dolce, la campagna di promozione della cultura nautica, realizzata in collaborazione con FIV, FIC, FICSF, FIPO, LNI, Assonautica e Capitaneria di Porto - Guardia Costiera. Sotto la tensostruttura di Piazzale Marina 1 è stata allestita una speciale vasca dotata di ventilatori per le prove in acqua. Tutti i giorni, grazie alla collaborazione dello Yacht Club Città di Genova e degli istruttori federali FIV è possibile partecipare concretamente a mini-corsi di vela ed assistere ad esibizioni e dimostrazioni sportive. Nello spirito del Navigar m'è dolce si inseriscono le prove delle imbarcazioni messe a disposizione dai soci Ucina che danno la possibilità, nei due weekend della manifestazione (28-29 marzo e 4-5 aprile) presso la banchina prospiciente il padiglione B, di provare l'emozione di navigare.

Intensissime le attività legate al mondo del diving, una vera e propria festa della subacquea. Grazie all'iniziativa di Mondo Fondo, Subassai by Corderia Nazionale, Polo Sub, Centro Sub Tigullio e Portofino Dive sono state allestite due vasche per le dimostrazioni e le prove. I neofiti e gli appassionati potranno apprendere l'uso dell'autorespiratore, vedere al lavoro i palombari o provare in vasca la navigazione subacquea con propulsore elettrico. Tra gli eventi clou sabato 28 marzo alle 13 l'elezione di Miss Modella Fotosub-Trofeo Apneaworld.com e durante tutta la settimana proiezioni di video subacquei, mostre fotografiche e esposizioni di attrezzature. E alla subacquea è dedicato un ciclo di incontri e mostre  sulla storia e sulla fotografia di questa affascinante disciplina. Fiori all'occhiello della festa  la mostra fotografica di Settimio Cipriani, campione del mondo di fotografia creativa, la proiezione - in programma sabato 28 marzo alle 17.30 - dei filmati del ritrovamento a Portofino dell'"U 455 il sottomarino della leggenda" da parte di Lorenzo Del Veneziano e la partecipazione di Massimo Corradi, campione italiano di fotosafari subacqueo. Venerdì 3 aprile alle 15.30 il Cost - Comitato Operatori Subacquei Turistici dei Golfi Tigullio, Paradiso e Genova  insieme ad Ascom-Confcommercio presenteranno il convegno "Prospettive e sviluppo della subacquea turistica nella città di Genova". Domenica 5 aprile alle 18 Aldo Torti, presidente di Handicapped Scuba Association International parlerà di "Subacquea & disabilità, una realtà in continua crescita. Storia della sua evoluzione in Italia e all'estero".

Verde e relax. Per chi  ha a disposizione un terrazzo o un giardino Primavera propone gli arredamenti e le attrezzature da esterno con caminetti, forni, barbecue, piscine, elementi di illuminotecnica, gazebo, casette per gli attrezzi e una vasta offerta di piante verdi e fiorite e attrezzature da giardinaggio. Per gli amanti della lettura si rinnova l'appuntamento con Primalibri: novità editoriali, long seller, saggistica, manualistica e volumi in offerta speciale. Ma le aree all'aperto di Primavera significano anche relax e divertimento con la pista di fuoristrada, un percorso di 50 metri x 15 con vari gradi di difficoltà realizzato in collaborazione con Off Road Proracing e disegnato da uno dei più noti esperti del settore. Armando Dazzi. Ad esibirsi piloti professionisti alla guida di fuoristrada, moto da cross e moto da trial, per il pubblico possibilità di farsi scorazzare sul percorso "light" a bordo di moto, fuoristrada, auto messe a disposizione da concessionari.. Per i bambini il Consorzio Rosso Tiziano Cadorino ha allestito una zona giochi con il toro meccanico, scivoli gonfiabili e una pista per quad elettrici. Al Centro Sportivo Italiano è affidata la gestione del campo sportivo sotto la tensostruttura di Marina Uno, dove si svolgeranno tornei ed esibizioni di calcio e rugby. Domenica 29 alle 18.30 occhi puntati sul campo:  in un triangolare che vede impegnate le rappresentativa di ex-calciatori professionisti e di giornalisti genovesi scende la nazionale modelle. Per i pigrissimi una nuova area relax con 100 posti a sedere realizzata da Respace nel padiglione B a livello zero.

Muoversi liberamente in Fiera. Per chi ha difficoltà a spostarsi a piedi la Fiera di Genova, in collaborazione con Terre di Mare - lo sportello sull'accessibilità e il turismo per le persone con disabilità della Provincia di Genova e la realizzazione tecnico-operativa della Cooperativa sociale La Cruna - cura un utilissimo servizio di accoglienza. Per visitare in libertà Primavera si possono noleggiare scooter elettrici a quattro ruote e carrozzine manuali, inoltre,  verrà fornita una piantina con i percorsi consigliati. Il punto di accoglienza è in reception, all'ingresso di piazzale Kennedy. Per informazioni contattare gli operatori al 339-1309249.

Gli incontri e gli spettacoli. Sabato 28 marzo alle 21 sulla pista da sci di Tiziano Rosso Cadorino spettacolo
musicale con Luca Palmas, il giorno successivo alle 15 sfilata di moda della nazionale modelle. Puntuale come ogni anno arriva a Primavera l'assemblea dei Maestri  del Lavoro delle quattro province liguri, si terrà mercoledì 1° aprile alle 16.30 in sala stampa. Giovedì 2 aprile alle 19.30, sempre in sala stampa, l'Associazione onlus Scuola per la vita organizza un incontro della serie "Quaderni della salute" dove si parlerà di comunità straniere e sanità. Rendez-vous per i soci di Federcampeggio Liguria sabato 4 aprile alle 14.30.  Nell'ultimo giorno di manifestazione, domenica 5 aprile, in programma all'interno del quartiere fieristico una passerella di Bici Pazze, una selezione dei veicoli a pedali più originali esposti nello stand del Trofeo Fantozzi.

Il servizio AMT e i parcheggi. Caldamente consigliato l'uso del mezzo pubblico. Amt rinforza il servizio affiancando alle linee già esistenti - 31, 15 barrato, 48 e 20 con un breve percorso a piedi da via Rimassa - il servizio navetta della linea 10 dalle 15 alle 23.30 da lunedì a venerdi, nei fine settimana navetta della linea 10 in servizio già a partire dalle 11 e linea KA che collegherà Principe alla Fiera dalle 11 alle 23.30. Parcheggio auto a pagamento in piazzale Kennedy.

Gli orari. Primavera è aperta: da lunedì a giovedì dalle 15.30 alle 22, venerdì dalle 15.30 alle 23, sabato dalle 11 alle 23, domenica dalle 11 alle 22.

Info: tel. 010.53911 www.primavera-online.it  




Fonte: Giusi Feleppa

Mare & Nautica Pista fuoristrada Arredamento L'angolo con i sapori della Provenza


RivieraLigure.it consiglia:
Sheraton Genova Hotel Sheraton Genova Hotel
'Hotel Sheraton di Genova è stato il primo "Airport hotel" in Italia.
Hotel San Biagio Hotel San Biagio
struttura moderna che unisce al comfort internazionale un'atmosfera accogliente
Hotel Iris Hotel Iris
nella caratteristica insenatura di Quarto dei Mille, a pochi passi dal mare
Grand Hotel Savoia Grand Hotel Savoia
Grand Hotel Savoia è un meraviglioso albergo 5 stelle nel cuore di Genova


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza