GustAltare 2008

martedì 22 luglio 2008

Nato lo scorso anno come naturale continuazione de “Le Note del Gusto”, manifestazione di grande successo organizzata dal GAL Valbormida che per due anni consecutivi ha fatto tappa ad Altare, “GustAltare” si propone sulla scena estiva valbormidese come una festa autentica del territorio che la ospita. Vuol essere, in sintesi, l’espressione delle semplici e profonde tradizioni, gastronomiche e artigianali, del paese di Altare.

La struttura complessiva non cambia, rispetto alla scorsa edizione. Sull’asse principale del Centro Storico, che va da Piazza Mons. Bertolotti alla splendida Villa Rosa su Piazza Consolato, negozi e botteghe artigiane resteranno aperti fino a tarda sera per proporre i loro prodotti tipici.

Lungo le vie i banchi e le cantine, le Associazioni e la Pro Loco distribuiranno semplici ma saporitissimi piatti e prodotti della tradizione locale, preceduti da ottimi aperitivi e accompagnati da selezionati vini del vicino Piemonte.

A coronare il percorso un’interessante novità: sarà aperto entrambe le sere e per tutta la durata della manifestazione il Museo dell’Arte Vetraria Altarese, in Villa Rosa. Un’occasione imperdibile per visitare “in notturna” la splendida Villa Liberty che ospita fino al 31 agosto, oltre alla tradizionale collezione di vetri storici altaresi, anche l’affascinante mostra delle opere in vetrofusione di Silvio Vigliaturo.

Non mancherà naturalmente la musica dal vivo. Entrambe le sere, dalle 20.30 circa fino a fine festa, gruppi itineranti di musica tradizionale con “licenza di danza” proporranno il loro vivace repertorio.

Venerdì 1 agosto la formazione “The Filid” presenterà la sua esplosiva miscela di musiche ed arie della tradizione irlandese mentre sabato 2 agosto sarà la volta degli “Arbut” e della coinvolgente ed allegra musica occitana.





Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza