IL MALATO IMMAGINARIO

A Bossoleto uno dei testi più celebri di Moliere

il malato immaginario
venerdì 3 agosto 2012

Una occasione da non perdere per gli appassionati del teatro e gli amanti degli scorci caratteristici dell’entroterra ligure. Sabato 18 agosto, infatti, nella splendida cornice del borgo di Bossoleto ( una piccola frazione del comune di Villanova d’Albenga) verrà messo in scena uno dei testi più celebri di Moliere: “Il malato immaginario”. A presentare la celebre commedia ( inizio alle ore 21) sarà la compagnia “ La Valigia del comico”, guidata dal noto attore albenganese Roberto Laura.

Ad organizzare l’evento è l’associazione culturale villanovese che ha scelto una delle commedie più note ed amate di Moliere. Il testo che verrà messo in scena dalla compagnia ingauna è un libero adattamento tratto sia da “Le malade imaginaire” di Molière, sia da “O marotto immaginäio do sciô Moliere” di Mario Bagnara. La recita, ad ingresso gratuito, viene organizzata con il patrocinio del Comune di Villanova. La regia è del noto Maestro delle pedane Enrico Aretusi (assistente alla regia Lorenza Bertoglio, scenografie di Nicola Gargiolli, luci e musiche di Angelo Ascheri e costumi di Penelope). Gli interpreti, oltre a Roberto Laura, nei panni di Argante, malato immaginario saranno: Liliana Franchello (Bettina, seconda moglie di Argante), Veronica Brunengo (Angelica, figlia di Argante), Piera Siniscalchi (Beralda, sorella di Argante), Barbara Ferro (Antonietta, serva), Fabio Vosilla (Cleante, amante di Angelica), Alessandro Borea (Professor Diaforius medico), Marco Cannata (Tommaso Diaforius, figlio del professor Diaforius), Giovanni Ansaldi (Professor Purgonis, medico curante di Argante), Giancarlo Enrico “Binello” (Dottor Lavanda, farmacista; Fabio Ferrando (signor Bonafede, notaio). Al termine delle spettacolo gli abitanti della frazione offriranno un rinfresco a tutti gli intervenuti.

Fonte:
CLAUDIO ALMANZI





Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza