Ingauni al Convegno dei Garanti dei minori

Al Museo di Sant'Agostino di Genova

domenica 9 novembre 2008

Una delegazione di docenti ingauni e del Ponente savonese ha preso parte ieri a Genova al Convegno regionale dei Garanti dei minori. Il convegno, che si è tenuto nella sala delle riunioni del Museo di Sant'Agostino, è servito soprattutto a fare il punto sulle varie iniziative regionali e locali dell'Unicef e sono stati anche presentati i progetti per il 2009. A fine lavori è stato anche prodotto un documento che è stato sottoscritto all'unanimità ed indirizzato al presidente della regione Claudio Burlando, con il quale si chiede al Consiglio regionale di individuare e nominare al più presto il Garante Regionale e di fare opera di sensibilizzazione sulle tematiche legate alla difesa dei minori.  Ad organizzare l'evento sono stati il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, l'Unicef ed il  DiR.E ( Dipartimento Ricerche Europee dell'università di Genova):"E' stata una stuzzicante esperienza- dice Milena Romagnoli, preside - perché al convegno-dibattito erano presenti non solo garanti dei minori e docenti, ma anche dirigenti scolastici, medici e le più diverse componenti sociali interessate al benessere del minore dalla famiglia, fino alle forze dell'ordine".

" Più che un convegno - dice Tiziana Manfredi, artista- è stato un proficuo incontro fra persone provenienti dalle più diverse realtà della società, ma tutte orientare comunque a mettere al centro dell'azione educativa il minore, visto come persona, cosa che ha generato un vivace scambio di opinioni e vedute, che alla fine ha poi portato alla produzione di un importante documento".

Tra gli interventi più interessanti quelli dei quattro responsabili provinciali dell'Unicef ligure, del presidente regionale Giacomo Guerrera, del dottor Franco Cirio dell'Unicef Liguria, di Lusia Ciarletta ( docente responsabile del sito regionale Unicef),  del sovrintendente regionale Attilio Massara e del direttore Usr Liguria Mario Mangini.

Al termine dei lavori Franco Cirio ha detto:" Chiudiamo con soddisfazione questo importante convegno, perché siamo riusciti a produrre un documento di portata storica per la nostra regione. Ancora una volta sono ottimista perché sento che servirà a muovere qualcosa, a far capire a molti che esistono ancora dei sogni, che possono essere realizzati, nei paesi del Terzo mondo, come qui da noi.  Poi d'ora in avanti nessuno potrà avere più degli alibi. Dovrà per forza agire, perché l'Unicef, in collaborazione con enti ed istituzioni, vi ha fatto vedere quanti e quali interventi siano possibili, vi ha dato questa opportunità. Sta a voi ora coglierla".

Nel documento finale -dicono i docenti esperti garanti Unicef dei diritti dei bambini, dei ragazzi e degli adolescenti ed i volontari Unicef - "ci rendiamo disponibili a collaborare all'apertura di punti Unicef presso comuni, enti ed istituzioni che vogliano dare spazio e risorse all'iniziativa".

Il documento finale è animato dall'ottimismo e sostiene la voglia di difendere la democrazia ed i valori di tutti, non solo dei bambini del Terzo mondo, ma anche di ciascuno di noi, in qualsiasi parte del mondo. Alla fine gli organizzatori hanno voluto ringraziare particolarmente  Franco Cirio, che con fermezza e simpatia, semplicità e senso civico ha indicato a tutti la strada da intraprendere: impegnarsi ed agire da subito e sempre per difendere la libertà, un esercizio che deve diventare quotidiano per tutti noi, perché i diritti vanno difesi giorno per giorno.


Fonte: Claudio Almanzi



RivieraLigure.it consiglia:
Torre Pernice Torre Pernice
Nel centro della piana di Albenga si estende su una superficie di 11 ettari
Softimax - Tecnologie Informatiche Softimax - Tecnologie Informatiche
L'informatica al tuo servizio
Camping Mauro Camping Mauro
Parco per vacanze sul lungomare. Spiaggia privata, piscine, animazione, ristorante, pizzeria
Sheraton Genova Hotel Sheraton Genova Hotel
'Hotel Sheraton di Genova è stato il primo "Airport hotel" in Italia.


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza