La "Q" di qualità per 176 strutture nella provincia di Savona

Marchio Isnart alle aziende turistiche più accoglienti

La Q dorata del marchio Ospitalità Italiana
martedì 28 dicembre 2010

Sono 176 le strutture turistiche nella provincia di Savona che hanno ricevuto, durante una cerimonia ufficiale che si è svolta a luglio alla Camera di Commercio savonese, la prestigiosa "Q" dorata, simbolo della qualità del marchio "Ospitalità Italiana". Nel Savonese hanno ottenuto il marchio 13 agriturismi, 10 B&B, 5 campeggi, 65 alberghi, 11 bagni marini, 11 residenze turistico alberghiere e 61 ristoranti.

Una certificazione sempre più apprezzata e riconosciuta dai turisti non solo italiani che ricercano specificamente quelle strutture che si sono sottoposte a un severo disciplinare e poi alla verifica di una commissione, al fine di ricevere il prestigioso marchio promosso da Isnart (Istituto Nazionale Ricerche turistiche di Roma), in collaborazione con le Camere di Commercio italiane. L'alto numero di operatori certificati con "Ospitalità Italiana" nel savonese dimostra, in modo evidente, la scelta da parte degli operatori di un certo modo di fare turismo sempre più volto verso l'eccellenza per distinguersi, su un mercato vasto e concorrenziale, proprio sul piano della qualità dell'offerta.

Del resto, la "Q" dorata costituisce sempre più un marchio di garanzia riconoscibile in tutta Italia e, da quest'anno, anche all'estero: sono, infatti, 80 le province italiane aderenti al marchio Isnart per un totale di oltre 5.300 aziende certificate secondo un rigido disciplinare che individua dieci regole regole della qualità e un ampio numero di parametri da rispettare, tra cui un approccio ecocompatibile con il territorio, mentre sono, per ora, 35 le aziende nel mondo a fregiarsi del marchio seguendo un disciplinare ancor più ferreo e rigido sulla tipicità dei prodotti.

La Camera di Commercio di Savona si è posta in prima linea per sostenere per sostenere e promuovere "Ospitalità Italiana", come ha sottolineato il presidente Giancarlo Grasso. "Siamo convinti che questa sia una giornata importante per il turismo savonese - ha detto il presidente camerale - poichè ben 176 aziende hanno ricevuto, con non poca fatica, il marchio che garantisce una qualità non soltanto dichiarata, ma certificata da una giuria estremamente attenta e selettiva. Per questo siamo ricorsi a Isnart per la creazione di un marchio  volontario che offre una ricchezza in più sul mercato e che contribuisce a fare un vero e proprio sistema tra le  strutture locali".

Soddisfazione anche da parte di Eliana Tienforti, segretario generale della Camera savonese, che ha ricordato come sia efficace un mix che coinvolga qualità, offerte competitive e un contorno di eventi e manifestazioni che arricchiscano il valore del soggiorno nel territorio. "In un periodo di globalizzazione - ha detto Eliana Tienforti - l'identità del luogo e delle proprie tipicità costituiscono elementi di forza da proporre ai turisti".

Dopo il saluto e l'intervento dell'assessore provinciale allo Sviluppo Economico, Giorgio Garra, ha preso la parola Franco Zino, presidente del "Riviera Quality Club", un'organizzazione nata in seno all'Ente camerale al fine di potenziare l'attività collaborativa e promozionale tra le realtà aderenti al marchio. "Il club esiste da circa nove anni - ha detto Zino - ma abbiamo in questi ultimi tempi deciso di ripartire con una serie di innovazioni e con un'attività più incisiva che si appoggi alla promozione effettuata già su scala nazionale, al fine di intervenire su due livelli: fidelizzare il cliente offrendogli sempre nuove motivazioni per ritornare nella stessa località, ma contemporaneamente raggiungere un pubblico sempre nuovo e vasto ampliando così il numero di clienti. Infine, la stretta collaborazione fra le realtà con marchio Ospitalità Italiana costituirà un sistema e una metologia per non disperdere le energie promozionali, ma anzi per concentrarsi su un unico, comune obiettivo".

Incisivo e diretto anche l'intervento di Piero Zagara, dirigente Isnart, che ha sottolineato la valenza del marchio della qualità italiana. "Oggi non è più sufficiente dire, ai potenziali turisti, che la Liguria è bella e offre tradizione enogastronomica d'eccezione - ha detto Piero Zagara - ma è necessario certificarlo. Il flusso turistico in Italia, incide dal 12 al 14 per cento sul prodotto interno lordo: una risorsa economica essenziale che deve fare i conti con una concorrenza estera sempre più incisiva. In questo senso, il marchio di Qualità costituisce uno strumento promozionale importante. Qualcosa, nel nostro Paese, sta cambiando nella concezione turistica. Ad esempio, è stato raggiunto, a livello governativo, un accordo in cui si riconosce il ruolo del sistema camerale anche in ambito turistico. In questo ambito si inserisce Ospitalità Italiana quale marchio condiviso da Isnart e dalle Camere di Commercio Italiane".

Molte le novità a livello promozionale su scala nazionale per la certificazione Isnart. " Le aziende certificate con il marchio "Ospitalità Italiana" - ha detto Zagara - avranno da quest'anno l'apposità applicazione per l'i-Pad e l'i-Touch essendo così consultabili virtualmente da ogni luogo e da ogni utente che possegga i requisiti. Un servizio importante che amplia la promozione online del sito www.10q.it dove sarà possibile votare la struttura rcettiva migliore che concorrerà al "Premio Ospitalità Italiana 2010".

Anche in questo senso, il savonese sta ottenendo una visibilità e risultati di primo piano. Sono infatti, tre i finalisti al concorso nazionale sulla qualità che coinvolge ogni anno tutte le realtà del marchio. Si tratta di "Osteria D'Angi" di Alassio, il ristorante "L'Amor Divino" di Laigueglia e l'Albergo Adriana" di Laigueglia. Il marchio "Ospitalità Italiana" comprende un settore ampio: alberghi, residenze turistico-alberghiere, ristoranti, bed & breakfast e bagni marini.



Fonte: Silvia Campese



RivieraLigure.it consiglia:
Hotel Atlantic Hotel Atlantic
Un accogliente hotel a Loano a pochi passi dal mare.
Hotel Coccodrillo Hotel Coccodrillo
Ideale per una vacanza in famiglia, per un week end al mare e per soggiorni di lavoro
Hotel Europa & Concordia Hotel Europa & Concordia
Direttamente sul mare di Alassio, a pochi passi dal famoso budello.
Residence Solemare Residence Solemare
Palazzina di recente costruzione situata sul lungomare di Alassio


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza