Prevenzione dei tumori

Le date e i luoghi delle visite gratuite

lunedì 3 novembre 2008

Prosegue la campagna di sensibilizzazione sulla prevenzione dei tumori della pelle, con una serie di giornate, che si svolgeranno nella nostra provincia e saranno dedicate proprio a queste visite gratuite. I medici dell’Ant torneranno ad Albenga il 22 novembre, mentre quest’oggi (e fino a dopodomani) saranno ad Albisola: “ La campagna di prevenzione - dice l’albenganese Mara Verga, responsabile regionale dell’Ant- prevede tre giornate, dal 14 al 16 novembre, ad Albisola Superiore ed ad Albissola Capo. Il 22 novembre saremo ad Albenga; il 6 dicembre a Savona presso la Croce Bianca. Per le tre giornate nelle due Albisole abbiamo già esaurito i posti; abbiamo ancora spazi sia per il 22 novembre ad Albenga che per il 6 dicembre a Savona.”. Nella precedente giornata svoltasi ad Albenga ( presso Albenga Salute) erano stati in molti a partecipare all’iniziativa, promossa dall’Ant ( Associazione nazionale tumori) che si occupa della prevenzione delle malattie Oncologiche e che promuove giornate apposite di divulgazione e sensibilizzazione per informare i cittadini e raccogliere fondi a favore dell’Istituto delle scienze oncologiche della solidarietà e del volontariato, che ha sede a Bologna: “ Si tratta –dice il dottor Raffaele Politi, uno dei medici che aderisce all’iniziativa- del progetto Melanoma Ant, che prevede visite dermatologiche gratuite per il controllo dermatoscopico della pelle”.

“ Le neoplasie cutanee- aggiunge Mara Verga Alberti- sono tra le manifestazioni tumorali più frequenti e sarebbe perciò necessaria una prevenzione attenta e capillare sulla popolazione”. Ad Albenga le visite ed i prelievi verranno fatti presso il Consorzio medico Albenga Salute, che ha sede nel centro storico ingauno ed al quale hanno aderito sette medici. La campagna di prevenzione dell’Ant è rivolta in particolare alla sensibilizzazione dei cittadini e da anni viene portata avanti da questa associazione che ha a cuore la salute di tutti. I risultati degli esami contribuiranno alle ricerche sul campo che attualmente vengono fatte dalla dottoressa Valeria Bonazzi, presso la direzione scientifica dell’Ant di Bologna.

L’Ant ingauna è nata nel giugno del 2002 e si è sempre impegnata nel realizzare l’obiettivo principale per cui è sorta a livello nazionale: quello di realizzare l’ospedale domiciliare, cioè una assistenza globale data al proprio domicilio.
A guidare l’Ant ingauna, che conta decine di aderenti, è Mara Verga Alberti, coadiuvata dal dottor Roberto Solari ( Vice presidente), dalla dottoressa Monica Giuliani ( segretaria) e dalla dottoressa Mara Natta ( tesoriere). Per avere maggiori informazioni, o per prenotare, è possibile contattare direttamente i numero 339 8004283.

Fonte: Claudio Almanzi

 



RivieraLigure.it consiglia:
Softimax - Tecnologie Informatiche Softimax - Tecnologie Informatiche
L'informatica al tuo servizio
Agriturismo Tre Santi Agriturismo Tre Santi
Immerso negli olivi nel tipico paesaggio ligure
Torre Pernice Torre Pernice
Nel centro della piana di Albenga si estende su una superficie di 11 ettari
Centro Revisioni Paip Centro Revisioni Paip
Centro di collaudo e revisioni autovetture, motocicli e autocarri


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza