Rassegna Estiva Internazionale d'Arte

Accordo Casanova-Garlenda-Villanova

martedì 20 maggio 2008

Un importante accordo è stato raggiunto l’altra sera, presso le opere parrocchiali di Garlenda: ospiti di don Mauro Marchiano, le Pro Loco ed i comuni di Casanova, Garlenda e Villanova, hanno trovato l’accordo per organizzare la prossima edizione della Rassegna Estiva Internazionale d’Arte che annualmente veniva organizzata nel Castello di Garlenda.

" Poiché quest’anno- dicono gli organizzatori garlendesi- il Castello Costa Del Carretto sarà inagibile, per tutta l’estate, a causa dei lavori di ristrutturazione, abbiamo cercato di salvare l’importante rassegna e lanciato l’idea di realizzarla in collaborazione con altri comuni".

A rispondere positivamente alla richiesta di aiuto di Garlenda sono state sia le Pro Loco, sia i comuni di Casanova Lerrone e Villanova d’Albenga.

" Abbiamo pensato – dice Carmen Spigno, una delle organizzatrici- di salvare l’evento spostandolo in tre diverse sedi, coinvolgendo altri comuni dell’entroterra, perché gli spazi del castello erano difficilmente sostituibili e ci sono voluti tre diverse sedi per trovare lo spazio sufficiente per la collocazione delle opere d’arte".

Quest’anno la grande manifestazione artistica avrà quale tema la Metamorfosi. Oltre alla mostra internazionale di pittura, scultura e ceramica, ci saranno anche molte iniziative collaterali fra cui concerti,

balletti, incontri con gli artisti e con personaggi della cultura e dello spettacolo, iniziative gastronomiche, serate con gli scrittori di gialli ed altro ancora. Tutto questo nel tentativo di lanciare una collaborazione che potrebbe poi proseguire negli anni successivi per estendersi a tutti i comuni della Valle Lerrone.

A Villanova la mostra sarà ospitata presso le sale del Centro Sociale, in via Garibaldi e verrà inaugurata l’ 11 luglio ( alle ore 19) in concomitanza con La Festa delle Cantine. A Garlenda la rassegna sarà ospitata nei locali delle opere parrocchiali, appena restaurati: la cerimonia di inaugurazione si svolgerà il 12 luglio. Alle ore 18 si terrà la presentazione degli artisti, cui seguirà l’apertura delle sale.

A Casanova Lerrone le opere verranno messe in mostra nell’atrio e nelle sale del palazzo comunale: l’inaugurazione si terrà il 19 luglio, alle ore 21. Per l’occasione sarà organizzata una grande festa in piazza. La rassegna si chiuderà il 10 agosto.

Alla grande collettiva internazionale prenderanno parte una cinquantina di artisti, che verranno scelti, dai tre critici ed esperti, Silvia Bottaro, Arnaldo Fontana ed Aldo Ghidetti, fra tutti coloro che invieranno opere relative al tema della Metamorfosi. Il lavoro di recupero e restauro dell’antico Castello garlendese, che dovrebbe terminare entro la primavera del 2009, avrà invece un costo complessivo di quasi 700 mila euro.


Fonte:CLAUDIO ALMANZI

 





Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza