Sestri Levante - Riomaggiore

Il giro d'Italia in Liguria

Cinque Terre
domenica 3 maggio 2009

Una cronometro lunga, dura, tormentata con un profilo altimetrico che conferma appieno quest’aggettivazione con due gran premi della montagna. I corridori sono chiamati tutti, indistintamente, pretendenti alla vittoria e comprimari, ad un impegno severo, senza possibilità di rifiatare e porre un’attenzione costante, senza rilassamenti o pause. Questo è anche il giudizio comune di coloro i quali saranno poi i protagonisti che, consci dell’impegno che richiede, si sono premurati di visionarla e provarla in anticipo.

In rapporto alla durezza del percorso, per contro, la straordinaria bellezza dei luoghi universalmente riconosciuta ed apprezzata.

La partenza è a Sestri Levante, in provincia di Genova, notissimo centro turistico e climatico della Riviera di Levante affacciata su due caratteristici e splendidi golfi con nomi appropriati e giustamente evocativi: la Baia delle Favole ad ovest e la Baia del Silenzio ad est. Il centro abitato è disposto ai piedi di un pittoresco promontorio roccioso che è lo spartiacque fra le due baie con uno splendido parco che ricopre l’altura. Diversi sono gli edifici di pregio che sorgono nell’ambito di Sestri Levante così come le iniziative culturali e tradizionali ospitate a Sestri Levante che offre pure belle spiagge e passeggiate a mare con ammirevoli scorci paesaggistici.

Il Giro d’Italia ha già qui proposto tre arrivi: nel 1960 Gastone Nencini su Van Looy, nel ’62 Graziano Battistini, corridore quasi di casa e, infine, nel recente 2006, lo spagnolo Horrach.

Il tracciato della cronometro s’indirizza verso Bracco e quindi, già entrati nella provincia di La Spezia, il superamento del Passo del Bracco e il successivo valico Guaitarola prima di buttarsi in discesa, discesa tecnica come si dice in gergo, per ritrovare il mare nel bel centro di Levanto. Da qui la strada – è la Panoramica (e mai nome è così a proposito) delle Cinque Terre - ritorna a salire per il Passo del Termine. Inizia un’altra discesa che richiede la massima attenzione passando per il bivio di Vernazza, verso Volastra, il bivio di Manarola e, dopo la galleria, l’arrivo nella splendida Riomaggiore. Sessanta chilometri, o poco più, in un paesaggio da favola come quello offerto dal levante ligure che chiama i corridori a dare tutto. Un passaggio obbligato, da superare con assoluta brillantezza, per i protagonisti pretendenti alla vittoria finale.

La Tappa


Cronotabella Sestri Levante - Riomaggiore

 

Sestri Levante - Riomaggiore: Planimetria Sestri Levante - Riomaggiore: Altimetria

Paesaggio Riviera Ligure

Il mare, le spiagge, le colline coltivate a vigneti con i “gradoni” dei caratteristici terrazzamenti frutto di duro lavoro, con gli uliveti, i borghi dei pescatori immutati e fissati nel tempo, le peculiari architetture degli edifici sacri di stile genovese, la tranquillità, il traffico veicolare praticamente assente, l’aria, l’ambiente, tutti questi elementi contribuiscono a rendere unico, irripetibile ed affascinante il territorio di Riomaggiore e delle intere Cinque Terre. D’elevata qualità è anche l’offerta eno-gastronomica con vini (il bianco secco, eccellente, così come il noto sciacchetrà, sempre bianco ma liquoroso di alta gradazione), il delicato olio ed altri prodotti locali.

Le Cinque Terre sono formate da cinque località (anticamente chiamate terre e da qui origina il nome) comprese fra la punta del Mesco ad ovest e quella di Monesteroli, o Punta Monte Nero, ad est. Sono Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore. Famosissima è la splendida passeggiata, tagliata nella roccia, che unisce Riomaggiore a Manarola ed universalmente conosciuta come la Via dell’Amore.

La nascita del Parco Nazionale delle Cinque Terre, della Riserva Marina ed il riconoscimento da parte dell’UNESCO come patrimonio dell’umanità vogliono essere, per le Cinque Terre, una sicurezza, una garanzia e pure uno stimolo per mantenere e preservare questo splendido equilibrio tra natura e cultura.

Le tue vacanze in Liguria

Per chi vuole assistere in prima linea al passaggio dei corridori del giro lungo il meraviglioso percorso della 12° tappa e poi vuole godersi la vacanza al mare, ecco alcuni link utili per cercare la sistemazione migliore.

Se ami il ciclismo e il mare, non perdere l'occasione, vieni in Riviera!

Alberghi Liguria - Campeggi Liguria - Info Riviere



RivieraLigure.it consiglia:
Residenza Rio Maggiore Residenza Rio Maggiore
Residenza nelle 5 terre. dove potrete apprezzare i profumi e i panorami della Liguria


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza