Tagliatelle di borragine

Difficoltà: elevata
Preparazione: 1 ora più il tempo di riposo
Cottura: 2 ore e 30 minuti

Ingredienti per 4-6 persone

Per la pasta:
350 gr. di farina
un po' di farina per la spianatoia
150 gr. di foglie di borragine
3 uova
sale
Per il condimento:
300 gr. di manzo magro tritato
50 gr. di pancetta
1 cipolla
1 carota
1 costola di sedano
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
1/2 bicchiere di vino bianco secco
40 gr. di grana grattugiato
sale
pepe

Preparazione

Pulire e lavare la borragine e lessarla per 10 minuti con poca acqua salata. Strizzarla e passarla nel passaverdure. Porre la farina sulla spianatoia, unire il sale, le uova e il passato di borragine. Impastare per ottenere un composto omogeneo.

Stendere la pasta con il mattarello sulla spianatoia e farla essiccare per 20 minuti ricoperta da un telo; poi formare un rotolo, ripiengando in tre parti la sfoglia, e tagliarlo a listarelle di 1 cm di larghezza.
Lasciare asciugare le tagliatelle per 1 ora.

Fare un battuto con cipolla, sedano, carota, pancetta e metterlo in un tegame con l'olio, far appassire le verdure e sciogliere la pancetta. Unire la carne trita e il vino bianco che deve evaporare.

Diluire in acqua calda il concentrato di pomodoro e versarlo nel tegame. Salare, pepare, incoperchiare e cuocere per 2 ore. Cuocere in acqua bollente e salata le tagliatelle, scolarle e porle in una zuppiera con il sugo e il formaggio.
Mescolare e servire.


Link sponsorizzati

 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza