Vendone ricorda Rainer Kriester

Gli appuntamenti in programma

Le sculture di Rainer Kriester
martedì 22 giugno 2010

Anche questa estate la Fondazione Kriester, nata appositamente per ricordare la figura del celebre scultore tedesco Reiner Kriester, organizza a Vendone una serie di manifestazioni in memoria dell’artista ed una apposita giornata per ricordare il grande artista.

Il primo appuntamento per gli amici e gli ammiratori di Reiner e di Cristiane è in programma sabato 26 giugno e prevede due eventi ( inizio alle ore 18) : nel Parco delle sculture ci sarà il concerto del pianista Maurizio Barboro, mentre nella sala della Fondazione Kriester avverrà l’inaugurazione della mostra “L’arte di tagliare la pergamena “ che vedrà protagonista l’artista austriaca Lisa Hauber. E’ annunciata anche la presenza di personaggi della cultura e dell’arte, desiderosi di ricordare degnamente, ritrovandosi proprio a Vendone, la memoria del grande scultore tedesco.

Fra gli ospiti il regista televisivo Antonio Ricci, Giuliano Arnaldi di Tribaleglobale, il critico d’arte Silvio Riolfo Marengo, la scrittrice Enrica Merlo, il grande litotipografo Piero Bacchetta, l’editore Gerry Delfino, il collezionista Augusto Andreini, i giornalisti Romano Strizioli, Barbara Testa, Giò Barbera, Adalberto Guzzinati ed altri artisti, autorità, personaggi del mondo dell’arte e dello spettacolo. Il 28 luglio ( alle ore 21) si terrà invece la recita del capolavoro di Moliere “ Il malato immaginario”, a cura della compagnia Lunaria Teatro.

Lo spettacolo è inserito nel circuito “ Insieme in Liguria 2010 e verrà allestito, come da tradizione, nel “ Parco delle sculture di Rainer Kriester ( frazione Castellaro), proprio nell’area dove il grande artista tedesco scolpiva i suoi capolavori. Ad organizzare questi appuntamenti è la Fondazione Reiner Kriester, voluta dalla stessa vedova dello scultore, Cristiane Dass.



Fonte: Claudio Almanzi





Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza