"Work in Progress" a Genova Nervi

Il 23 Novembre presso la Galleria d'Arte Moderna

martedì 11 novembre 2008

Appuntamento di straordinario interesse quello che vedrà protagonista Work in Progress (in questa occasione formato da Lisa Galantini e Luigi Marangoni, voci recitanti, Fernando Arena, violino, Massimo Vivaldi, viola e Donatella Ferraris, violoncello) domenica 23 novembre 2008 alle ore 16,30 presso la Galleria d'Arte Moderna a Genova Nervi. Il concerto è organizzato dall'Associazione Culturale "Accademia del Chiostro" (www.accademiadelchiostro.org) ed inserito dalla Direzione Cultura, Sport e Turismo del Comune di Genova nella stagione "Arte in dialogo" curata dalla Dottoressa Alba Dellacasa.

Titolo dell'appuntamento "Aspettando il centenario del Futurismo - Poesia e Musica a tavola con Filippo Tommaso Marinetti"

Il futurismo fu il movimento d'avanguardia lanciato a Parigi il 20 febbraio del 1909 dal Manifesto di Filippo Tommaso Marinetti. Diede il suo contributo più rilevante in campo letterario e nelle arti figurative. Tuttavia non fu meno interessante sul versante musicale e sconfinò addirittura nell'arte culinaria. Lo spettacolo si compone di sintetici sketches teatrali, poesie e frammenti tratti da varie opere di Marinetti tra cui "La cucina futurista" (scritta insieme a Fillìa) inframmezzati da interventi strumentali intesi a "provocare" e "disturbare" ma anche a favorire l'intera "degustazione". Con i Work in Progress immaginiamo quindi di sederci a tavola nientemeno che con Filippo Tommaso Marinetti il quale per un pranzo perfetto esigeva "l'uso della poesia e della musica come ingredienti improvvisi per accendere con la loro intensità sensuale i sapori di una vivanda"

Work in progress è un gruppo di artisti (musicisti, attori e cantanti) fondato nel 2006 nell'ambito dell'Associazione Culturale Accademia del Chiostro. Scopo principale dei componenti del gruppo è lo studio e la ricerca volta nei confronti dell'arte, in particolare di quella moderna e contemporanea negli aspetti inerenti la musica, la letteratura e l'arte figurativa. L'approccio che viene adottato nei confronti di ogni forma d'arte che viene proposta è quello di considerare essa sempre come un'opera aperta, ossia mai conclusa, vivente, e quindi soggetta ad un continuo divenire che la cambia in continuazione. Viene rifiutato il concetto di evoluzione e di progresso applicata all'arte. L'esecuzione delle prime sequenze gregoriane nel VI° Secolo D.C. probabilmente ebbero un effetto altrettanto dirompente ed illuminante dei concerti di Bach o delle "Variations" di Cage. Questo paradigma è alla base di ogni approccio che Work in Progress adotta nei confronti di ogni prodotto artistico che propone, o meglio fa vivere.

Ai musicisti e agli attori che si esibiranno in questa occasione il compito di ricreare l'atmosfera futurista che sinteticamente può essere così riassunta "creare vivendo, talvolta contraddirsi, affermare, lanciarsi, battersi, resistere, riattaccare, indietreggiare mai, marciare, non marcire!!"

L'incontro è aperto al pubblico con ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.


Fonte:
Donatella Ferraris
Accademia del Chiostro
Via L. Devoto, 13/10
16131 Genova
tel. e fax 0103990028
www.accademiadelchiostro.org
info@accademiadelchiostro.org

 

 



RivieraLigure.it consiglia:
Hotel Iris Hotel Iris
nella caratteristica insenatura di Quarto dei Mille, a pochi passi dal mare
Hotel San Biagio Hotel San Biagio
struttura moderna che unisce al comfort internazionale un'atmosfera accogliente
Grand Hotel Savoia Grand Hotel Savoia
Grand Hotel Savoia è un meraviglioso albergo 5 stelle nel cuore di Genova
Sheraton Genova Hotel Sheraton Genova Hotel
'Hotel Sheraton di Genova è stato il primo "Airport hotel" in Italia.


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza