Albenga: inaugurata la personale di Chino Bert

Aperta a Palazzo Oddo fino al 30 settembre

Il Sindaco Tabbò presenta Chino Bert
domenica 2 agosto 2009

Ad inaugurare la grande personale di Chino Bert c'erano il sindaco di Albenga Antonello Tabbò, un gran numero di autorità, Vip, personalità, giornalisti, critici, tanti appassionati d'arte e cittadini che hanno colto l'occasione anche per visitare la nuova Biblioteca civica, palazzo Oddo e la mostra " Magiche trasparenze".

"E' stato un evento - dice il sindaco Tabbò - di rilievo che dimostra come aver scelto la strada della cultura per il rilancio di Albenga mi sembra sia il percorso giusto. In questi giorni la città oltre alle grandi personali di Chino Bert e di Giuliano Ottaviani, offre molte opportunità culturali, prima fra tutte il celebre "Piatto blu", con relativa mostra, che è già stata visitata da oltre diecimila persone". La personale di Don Franco Bertolotti, in arte Chino Bert, " Inedite ispirazioni" resterà aperta, presso i saloni della Biblioteca civica ingauna fino al 30 settembre.

A palazzo Oddo sono esposte opere che consentono di ripercorrere gli oltre 50 anni della sua carriera artistica: alcune sono inedite, perché provengono dal suo studio romano e non erano mai state esposte al pubblico. Chino Bert iniziò infatti a realizzare i primi bozzetti all'inizio degli anni Cinquanta ed ha smesso di dipingere da alcuni mesi per problemi alla vista.

Negli anni Novanta dai bozzetti per la moda, passa alla pittura. La grande personale a palazzo Oddo è una occasione per ammirare

compiutamente il percorso creativo dell'artista: " La sua arte così profonda e delicata - ha detto Patrizia Valdisserra, direttrice della Biblioteca civica di Albenga, nel presentarlo al pubblico- passa dal figurativo all'astratto, all'informale, con grande velocità e semplicità e perfetto uso dei colori. In lui vi è una grande capacità di sintesi, mentre la sua più grande dote è quella di saper cogliere lo spirito classico del " bello e buono", che nelle sue tele viene realizzato a pieno".

Una mostra che è anche un racconto di vita: quello di un grande stilista di moda, abituato a volare fra Londra e Parigi, a frequentare il jet-set, stilista prediletto di Mila Schon e delle sorelle Fendi, diventato frate benedettino, nel momento del suo più importante successo. A Palazzo Oddo dunque, nelle splendide sale della nuova biblioteca civica, c'è una occasione unica per chi ancora non conoscesse Chino Bert: le sue opere sono lì che vi attendono per raccontarvi la sua storia.



Fonte: Claudio Almanzi



RivieraLigure.it consiglia:
Torre Pernice Torre Pernice
Nel centro della piana di Albenga si estende su una superficie di 11 ettari
Casavacanze Albenga Casavacanze Albenga
Nel centro storico di Albenga, trilocale arredato affacciato sui pini
Softimax - Tecnologie Informatiche Softimax - Tecnologie Informatiche
L'informatica al tuo servizio
Camping Mauro Camping Mauro
Parco per vacanze sul lungomare. Spiaggia privata, piscine, animazione, ristorante, pizzeria


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza