Arte a Quiliano

Appuntamenti da non perdere

venerdì 30 gennaio 2009

Nel vasto panorama degli appuntamenti offerti nel Nord Italia ( per non andare troppo lontano) agli appassionati d'arte  segnaliamo quello di Quiliano, dove molto semplicemente un gruppo di artisti liguri ha aderito alla proposta di una collettiva per celebrare il centenario del Futurismo (alla Galleria d'Arte del Cavallo, presso il Centro dell'Arredament oa Valleggia di Quiliano).

La mostra aperta dal 15 gennaio al 15 febbraio presenta opere di pittura, scultura e ceramica di artisti contemporanei operanti su territorio nazionale ed internazionale, che hanno accettato di dare il loro tributo ideale ad un movimento che rimane nella storia soprattutto per lo spirito innovativo che lo pervase. Fra loro Luciana Bertorelli, Slvia Calcagno, Gabry Cominale, Giovanna Crescini, Guido Garbarino, Gabriella De Gregori, A.Maria Galleano, Carla Giometti, Cristina Mantisi, Paola e Mario Occorsio, Anita Oliveri, Francesco Parisi, Laura Peluffo, Bruna Salvo, Carmen Spigno, Bruna Taraddei, Elisa Traverso, Emanuela Venier, Nadia Vezza e Settimia Zerboni. A Genova due appuntamenti importanti: l'Omaggio a Depero e la retrospettiva su Lucio Fontana.

L' Omaggio a Depero (sempre nell'ambito del centenario del movimento futirsta ( 1909-2009) consiste in una serie di conferenze e spettacoli intorno all'opera "Nitrito in velocità" di Fortunato Depero, conservata alla galleria di arte moderna di Nervi: giovedì 12 febbraio è in programma quella di Nicoletta Boschiero del Mart di Rovereto. La mostra ( "Lucio Fontana- Luce e colore") dedicata a Fontana invece  è in corso di svolgimento (fino al 15 febbraio) a palazzo Ducale.

Tornando al centenario del Futurismo, al Mart di Rovereto è aperta ( fino al 7 giugno): " Illuminazioni-Avanguardie a confronto", con straordinari pezzi di Depero e Severini. A Milano è in corso a Palazzo Reale (fino al 7 giugno) " Futurismo: Velocità+arte+Azione", 350 opere per raccontare nascita, apogeo e crepuscolo di questa corrente artistica che ha cambiato il Novecento. Sempre a Milano ( Palazzo delle Stelline, fino al 7 giugno) un'inedita mostra dedicata a Filippo Tommaso Martinetti ed alle parole in libertà. Si tratta della bella esposizione:" F.T. Martinetti= Futurismo".

A La Spezia: " Domenico Fiasella"(1589-1669) fino al 22 febbraio al Palazzo della Fondazione Carispe, omaggio ad uno dei più grandi artisti italiani tra Rinascimento e Barocco. A Torino (fino a primo marzo) alla Pinacoteca Agnelli " Dalla preistoria al Futuro) con 164 capolavori della Collezione Bischfbeger (con spettacolari pezzi di Basquit, Warhol, Schnabel, Loos, Le Corbusier e Man Ray).

A Tortona ( fino al 15 marzo) alla Pinacoteca della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona. " Arte in transizione: 1885-1930", con opere provenienti dalle più importanti collezioni private lombarde. Infine da segnalare la bella retrospettiva dedicata al ritrattista toscano Pompeo Batoni, noto nel Settecento come l'artista dei forestieri, per la sua abitudine ad immortalare, nel suo famoso studio romano, tutti i grandi personaggi e nobili che transitavano, a vario titolo, nella Città eterna. La mostra su Pompeo Batoni è ospitata al palazzo Ducale di Lucca fino al 29 marzo.


Fonte: Claudio Almanzi



RivieraLigure.it consiglia:
Hotel San Biagio Hotel San Biagio
struttura moderna che unisce al comfort internazionale un'atmosfera accogliente
Sheraton Genova Hotel Sheraton Genova Hotel
'Hotel Sheraton di Genova è stato il primo "Airport hotel" in Italia.
Grand Hotel Savoia Grand Hotel Savoia
Grand Hotel Savoia è un meraviglioso albergo 5 stelle nel cuore di Genova
Hotel Iris Hotel Iris
nella caratteristica insenatura di Quarto dei Mille, a pochi passi dal mare


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza