Challenge Franco Italiano

Ospiti d'onore Ospedaletti e Taggia

lunedì 30 giugno 2008

Al Challenge Franco Italiano organizzato dall’Ippodromo della Costa Azzurra, protagoniste le due località imperiesi con i loro prodotti e le tradizioni. Tra le gare di trotto, il Grand Prix Riviera dei Fiori, in onore delle due città ospiti.

Con il Meeting d’Estate dell’Ippodromo della Costa Azzurra torna il tradizionale Challenge Franco Italiano, evento estivo per eccellenza che ogni anno ospita una città italiana per uno scambio culturale e turistico volto a valorizzare la località oltre che il circuito francese.
L’appuntamento per la nuova stagione è fissato per domani sera 11 luglio presso la struttura sita a pochi metri dal mare di Cagnes-sur-Mer. Ospiti dell’Ippodromo, che ha organizzato la serata con la collaborazione della società Animacom, saranno i comuni di Ospedaletti e Taggia.

A partire dalle ore 19.00 e fino alla chiusura, saranno organizzate animazioni e stand all’interno dei padiglioni e dei giardini del secondo ippodromo più grande di Francia, volte a promuovere le due località rivierasche con i loro prodotti tipici e le tradizioni locali.

Il comune di Ospedaletti allestirà tre stand dedicati: alle moto storiche, da competizione e collezione, che in passato hanno gareggiato e che saranno nuovamente protagoniste i prossimi 6 e 7 settembre con la rievocazione di una gara sul Circuito cittadino, all’Ufficio del turismo e alle strutture ricettive della città, che promuoveranno il calendario delle attività e degli eventi oltre che i prodotti tipici del territorio, e all’esposizione del progetto della Baia Verde in fase di realizzazione.

Taggia, invece, allestirà due stand per promuovere i “canestrelli” e l’olio extra vergine di oliva ricavato dalla varietà taggiasca, entrambi prodotti tipici della città. Accanto alle degustazioni promosse dai pasticceri e dai produttori, la banda musicale “Pasquale Anfossi”, accompagnerà la sfilata delle moto storiche e da collezione di Ospedaletti, oltre che quella in costume medievale organizzata dal Comitato dei festeggiamenti di San Benedetto, patrono di Taggia. La banda cittadina, che deve il nome al compositore e violinista taggiasco del ‘700 che si cimentò in tutti i generi musicali del suo tempo, accompagnerà la sfilata di San Benedetto con le cinque “chiarine”, le famose trombe medievali dalla forma allungata e dal timbro forte e squillante. La serata sarà presentata da Maurilio Giordana di Radio 103.

Tra una sfilata e una degustazione si terranno sei gare di trotto ribattezzate per l’occasione con i nomi di sei trofei italiani. In onore degli ospiti è stato istituito il Grand Prix Riviera dei Fiori. Il fantino vincitore sarà premiato dai sindaci di Ospedaletti, Eraldo Crespi, e di Taggia, Vincenzo Genduso, che ospiti dell’Ippodromo, prenderanno parte alla serata.

Per raggiungere l'Ippodromo:
Dall'Autostrada: da Cannes uscita 47 Cagnes sur Mer -Vence, proseguire direzione Nice sulla RN7; da Nizza uscita n°47 Villeneuve-Loubet, proseguire direzione Nice sulla RN7.
Dalla statale: RN7 o Boulevard Kennedy.

Per ulteriori informazioni contattare l'Ippodromo:
Telefono 0033.4.93.22.51.00 www.hippodrome-cotedazur.com
Prenotazione Ristorante 0033.4.93.20.59.14

Fonte: Federico Crespi





Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza