Fiabe d'Inverno Celle Ligure

Domenica 16 febbraio

Locandina Fiabe d'Inverno Celle Ligure
giovedì 6 febbraio 2014

Domenica 16 febbraio appuntamento a Celle Ligure con Fiabe d'inverno spettacolo di strada, a cura di Controrilievi - Performing Arts, con la direzione artistica di Valeria Puppo. Il centro storico di Celle diventerà un palcoscenico all'aperto, con spettacoli e laboratori, per scoprire l'arte del teatro: tante emozioni, colori e divertimento per tutti.

Via Aicardi sarà, a partire dalle ore 14, il set di Fabula in Fabula, mostra fotografica e performance artistica sui personaggi delle fiabe più famose tra cui un lupo menestrello, ironico ed innamorato di una evanescente luna di carta, interpretato dal maestro mandolinista Carlo Aonzo, un Pinocchio monello ed intimista, candidamente vestito dalla danzatrice Valeria Chiara Puppo, un sanguinario e folle Barbablù, abitato dall’attore Pablo Pluviano, mentre l’eclettico Edo Pampuro sarà un uomo di latta, malato di depressione. Il progetto si traduce in una mostra fotografica, accompagnata da istallazioni viventi, performance musicali, teatrali e artistiche, nelle quali i personaggi indossano la propria maschera, nascono e si trasformano davanti allo sguardo del visitatore.

Piazza Sisto IV si trasformerà, a partire dalle 14,30, nella Fabbrica di cioccolato, con letture teatrali tratte dal celebre romanzo di Roald Dahl a cura dell'attore Dario Apicella. I personaggi dei racconti, interpretati dai danzatori di Controrilievi prenderanno vita e piomberanno in piazza come per magia: l'eccentrico Willy Wonka e i suoi aiutanti coinvolgeranno il pubblico in una narrazione divertente e piena di ritmo. E poi un attacco pirata interromperà l'atmosfera della danza e del teatro: intrepidi duelli a colpi di sciabola, lotte tra pirati, capriole e acrobazie con i Pirati Zeneixi! Il tutto accompagnato da un suonatore di fisarmonica sui generis, che guiderà nelle diverse tappe dello spettacolo.

Piazza Arecco sarà dedicata alla Scuola di Circo, con un laboratorio per bambini di età compresa fra i 7 e gli 11 anni, a cura di Agostino Corinaldo circense e giocoliere genovese: i bimbi potranno costruire le bolas con stoffa, spago e cartapesta, modellare palloncini e proveranno a cimentarsi in alcune discipline della pista, come la giocoleria con le palline e i piatti cinesi e l'equilibrismo sul rolla-bolla e il monociclo. A seguire Il Mondo, spettacolo di teatro di strada, sulla vita, l’universo e tutto quanto è capace di trasportare chi vi assiste in un’altra dimensione senza muoversi di un passo… Per concludere, in piazza Sisto, il laboratorio Dietro le quinte, attività collaterale di truccabimbi legata ai personaggi protagonisti della mostra fotografica, a cura di Marzia Pistacchio Make-Up Artist.

Febbraio sarà ricco di eventi: domenica 23, doppio appuntamento con manifestazioni che vantano una lunghissima tradizione e cioè il XXXXIII Cimento invernale e il XXXVIII Carnevale Cellese. Si comincia alla mattina, presso la sede dello Sporting Club Pesca Sportiva, su lungomare Colombo, quando un gruppo di ardimentosi proverà il brivido di un tuffo in mare fuori stagione. L'appuntamento è fissato per le ore 9,30, quando inizieranno il ritrovo e le iscrizioni alla manifestazione, mentre alle 11,30 comincerà il cimento e a seguire rinfresco e premiazione dei partecipanti in Sala consiliare. Il pomeriggio avrà protagonista il Carnevale, organizzato dalla locale sezione dell'AVIS, con il patrocinio del Comune di Celle Ligure. L'appuntamento per i carri e le maschere è in via Monte Tabor (loc. Piani), di fronte all'hotel Marina, alle ore 15. A seguire il corteo, che percorrerà via Genova e tutta la passeggiata a mare di Celle: lungomare Crocetta e lungomare Colombo. Al termine della sfilata, allietata dalla musica della Banda G.L. Mordeglia, in piazza del Popolo verranno rotte le pentolacce. Per concludere la giornata anche la Società di Mutuo Soccorso di via Colla organizza per tutti i bambini la rottura della pentolaccia, nel tardo pomeriggio.

Con la primavera alle porte tornerà il grande sport, con una gloria di cui i Cellesi vanno giustamente fieri: le biciclette Olmo. Domenica 2 marzo sarà dedicata alla mountain bike, con la IX Gran Fondo di MTB, Memorial Pietro Oliva e domenica 30 marzo alla bici da strada con la classicissima XXI Gran Fondo Internazionale Celle-Celle, Trofeo Gepin Olmo.

La grande novità della primavera arriverà domenica 23 marzo con Vin per Focaccia, evento enogastronomico itinerante dedicato alla regina ligure dello streetfood abbinata al vino di qualità, organizzato dal Consorzio Promotur, in collaborazione con Ascom e con il patrocinio del Comune di Celle Ligure. Ristoranti, bar e focaccerie prepareranno la focaccia in mille modi diversi, con fantasia e creatività, inventando abbinamenti curiosi e talvolta insoliti. Ad ogni locale sarà abbinato un produttore per gustare, ad ogni tappa, un pezzo di focaccia ed un bicchiere di vino. Via Boagno e piazza del Popolo saranno dedicate ad una fiera enologica con produttori di vino liguri e di altre regioni e ad un piccolo mercato di prodotti che hanno affinità o che si possono abbinare alla focaccia: dalle farine all'olio, dai salumi ai formaggi, dal miele alle confetture, passando per olive, capperi, acciughe... Molti eventi collaterali, tutti dedicati alla cultura enogastronomica: in sala consiliare saranno realizzate degustazioni guidate, a cura di Massimo Ponzanelli, sommelier e consulente della Guida dei vini del Gambero Rosso e poi ancora corsi di cucina e molto altro.

Info:
Consorzio Promotur, tel. 019/991774 celle_promotur@libero.it www.consorziopromotur.it
Iat, tel. 019/990021, fax 019/9999798 celleligure@inforiviera.it



RivieraLigure.it consiglia:
Hotel Marinella Hotel Marinella
Oasi di pace a pochi passe dal mare
Hotel Lorenzo Hotel Lorenzo
Hotel 3 stelle a pochi passi dalla spiaggia


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza