Finale ricorda la caduta del Muro di Berlino

Il 21 novembre all'Auditorium di Santa Caterina in Finalborgo

mercoledì 11 novembre 2009

Si intitola "Nuovi miti e nuovi imperi a 20 anni dalla caduta del Muro di Berlino" il convegno in programma sabato 21 novembre, alle 15,30, all'Auditorium di Santa Caterina in Finalborgo.

Organizzato dal Circolo degli Inquieti di Savona, con la collaborazione del Comune di Finale Ligure e della Biblioteca Mediateca Finalese, vedrà la partecipazione di cinque tra i più autorevoli giornalisti italiani, testimoni della nostra epoca e commentatori di politica internazionale su numerose testate giornalistiche: Maurizio Cabona (Il Giornale), Giulietto Chiesa (saggista, ex parlamentare europeo), Roberto Giardina (saggista, corrispondente da berlino di QN, Il Resto del Carlino, La Nazione, Il Giorno), Andrea Nicastro (Corriere della Sera) e, in collegamento telefonico da Washington, Alberto Pasolini Zanelli (saggista, corrispondente dagli Usa di Giornale di Sicilia e L'Arena). A presiedere il convegno sarà Giovanni Assereto, professore ordinario di Storia moderna all'Università di Genova. Il convegno rientra fra gli eventi "di congiunzione" alla festa dell'Inquietudine, che si terrà dal 14 al 16 maggio 2010 a Finalborgo. "Dopo il partecipato incontro su ''L’evoluzionismo è di destra o di sinistra?'' in cui si sono celebrati i 150 anni dalla pubblicazione de ''L’origine delle specie'' di Darwin, proponiamo un nuovo appuntamento per celebrare un altro evento che ha inciso sulla coscienza degli uomini e sugli assetti politici e culturali del mondo intero: la caduta del Muro di Berlino", dicono al Circolo degli Inquieti. Prima dell’incontro, il Circolo consegnerà la tessera di Socio Onorario, in occasione del suo 90° compleanno, all’Ingegner Bruno De Camillis, uno dei maggiori esperti mondiali di opere marittime (fra queste il Porto di Mohammedia in Marocco), medaglia d’argento e ultimo colpo della Folgore ad El Alamein, nonché Socio del Circolo fin dagli esordi. Il prossimo “evento di congiunzione” tra la seconda e la terza edizione della Festa dell’Inquietudine è in programma il 5 dicembre alle 21, sempre all’Auditorium di Finalborgo. Protagonista sarà Marco Pesatori, studioso della cultura dello Zodiaco e collaboratore di diverse riviste, tra cui “Vogue”, “Astra”, “Oggi", "Repubblica" e “Marie Claire”. Le note di un concerto del Quartetto del maestro Dario Caruso incroceranno i pianeti dello Zodiaco.



RivieraLigure.it consiglia:
Agriturismo Valleponci Agriturismo Valleponci
A soli 10 minuti dal mare, a pochi passi dalle più belle falesie di Finale, un agriturismo con ristorante affacciato sui prati, dove gustare la migliore cucina ligure e i vini doc e igt prodotti in azienda.
Albergo Villa Ave Albergo Villa Ave
A pochi passi dal centro di Finalpia
Camping Tahiti Camping Tahiti
Il camping Tahiti si trova a seicento metri dal mare, vicino ad ogni comodita', caratterizzato da una grande varieta' di vegetazione
Hotel Carla Hotel Carla
l' Hotel Carla e' pochi passi dalle spiagge, su uno dei lungomare più belli della riviera


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza