FLOW, Finale Ligure On Wheels

dal 2 al 5 ottobre per gli amanti del bike

lunedì 21 settembre 2015

Dal 2 al 5 Ottobre, il lungomare della splendida località di Finale Ligure si colorerà con bandiere, stand e i big truck dei principali team e aziende del panorama mondiale della bike industry.

FLOW, Finale Ligure On Wheels, sarà una full immersion di mountain bike, curiosità, autografi e birre assieme ai propri idoli, ma soprattutto tifo sfrenato lungo le Prove Speciali, in concomitanza con l’ultima, decisiva tappa dell’Enduro World Series.

FLOW è un lungo weekend che, da venerdì a lunedì compreso, porterà chiunque si vorrà trovare in zona a prendere parte al party conclusivo EWS 2015, godendo di una delle aree paddock più ricche della storia, con il naso a pochi centimetri dai migliori meccanici al mondo alle prese con i prototipi e i “gioiellini” da decine di migliaia di euro.

Non solo i più forti piloti di enduro al mondo si contenderanno il titolo di vincitore della Serie Mondiale EWS, ma le aziende esporranno i nuovi modelli 2016 e apriranno le porte ai curiosi e appassionati permettendo a tutti di vivere a pieno la grande area paddock di Finale Ligure e lo spirito delle corse. Numerosi trail del finalese saranno aperti e percorribili, compresi quella della EWS, ma solo il lunedì.

In arrivo per FLOW diverse aziende con le loro flotte di bici e tutti avranno la possibilità di testare i nuovi modelli direttamente su alcuni dei sentieri più belli al mondo. Quest’anno il parterre è più che mai internazionale, con gli oltre 500 atleti iscritti provenienti da ben 34 nazioni. Mai c’è stata una così estesa partecipazione da tutto il mondo ed è per questo che si è voluto concentrare l’interesse sull’area espositiva di questo grande evento.

Solo chi c’è stato può capire l’atmosfera che si genera a Finale Ligure in questa occasione, dove si alternano a volte in maniera anche frenetica fasi di puro agonismo e concentrazione a momenti rilassati e goliardici.

Finale Ligure in vetrina

Con la classifica ancora aperta dopo le 7 tappe in Nuova Zelanda, Irlanda, Scozia, Francia, USA, Canada e Spagna, la tanto attesa tappa di Finale Ligure si preannuncia come un vero spettacolo in cui si vivranno delle fortissime emozioni.

Il Finalese con i sui trail e borghi caratteristici è la location che tutto il mondo ci invidia: i rider amano girare nel Finalese, fotografi e filmer la scelgono per servizi e shooting di ogni genere e le principali aziende organizzano già da tempo test e press camp di altissimo livello, tutto l’anno.

Trasformare l’area Expo dell’EWS in un evento organizzato e aggiungere un giorno (il lunedì) dedicato esclusivamente a FLOW è stato un percorso naturale per Finale Ligure e tutto il Finalese, che fin dalla nascita della prima 24H nel 1999 investe nella Mtb, con l’idea di aggregare operatori e pubblico intorno ad un evento che segnasse l’inizio e ora con la EWS anche la fine della stagione.

Adesso c’è un occasione in più per venire a Finale, fare festa la domenica sera con i rider EWS e visitare gli stand delle aziende di Mtb per scoprire tutte le novità della prossima stagione, fare un giro sui sentieri di gara e magari farsi firmare un autografo dal proprio campione preferito.



RivieraLigure.it consiglia:
Hotel Carla Hotel Carla
l' Hotel Carla e' pochi passi dalle spiagge, su uno dei lungomare più belli della riviera
B&B Piccolo Paradiso B&B Piccolo Paradiso
Una dimora di charme del XVIII secolo a 600 mt dal mare, completamente ristrutturata.
Albergo Villa Ave Albergo Villa Ave
A pochi passi dal centro di Finalpia
Camping Tahiti Camping Tahiti
Il camping Tahiti si trova a seicento metri dal mare, vicino ad ogni comodita', caratterizzato da una grande varieta' di vegetazione


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza