Lavori di riqualificazione San Bartolomeo al Mare

Presentati i risultati del progetto

sabato 18 luglio 2009

Presentati i risultati del progetto "Monitoraggio e controllo impatto conseguente alla realizzazione di interventi di riqualificazione ambientale e paesaggistica ed opere di difesa dall'erosione marina", che prevede la stesura di un'ulteriore relazione per l'anno 2010 ed una finale per il 2014. Il progetto ha lo scopo di valutare la situazione attuale della zona emersa e sommersa in un'area di oltre 2 kmq. nella zona del Porto di San Bartolomeo al Mare, in seguito alla conclusione dei lavori di riqualificazione. E' meritorio che il Comune abbia deciso di investire delle risorse in questo monitoraggio per verificare lo stato del mare antistante il porto.
Sono emerse note positive.

In estrema sintesi c'è soddisfazione per le ottime condizione della Posidonia oceanica, un importante bioindicatore della salute del mare e della limpidezza delle acque, anche in funzione di flora e fauna associate (ritrovate alcune specie protette). Gli interventi voluti dal Comune di San Bartolomeo hanno creato una zona interna alle dighe caratterizzata da una buona circolazione d'acqua, la cui salubrità è attestata anche dalla presenza di numerosa fauna ittica. Questi sono i primi risultati del monitoraggio dopo l'intervento, ma per una quadro più preciso bisognerà attendere anche quelli previsti l'anno prossimo e fra 5 anni.

Ecco in particolare le attività svolte durante il "Monitoraggio e controllo impatto conseguente alla realizzazione di interventi di riqualificazione ambientale e paesaggistica ed opere di difesa dall'erosione marina":

1) è stato tracciato il profilo della linea di riva e della spiaggia emersa, valutando possibili fenomeni di erosione;
2) è stato analizzato l'andamento del fondale sia interno che esterno alle opere di difesa tramite rilievi batimetrici (in collaborazione con Ambiente Terra - Studio Associato dott. Geol. Carlo Del Grande e dott. Andrea Minchio);
3) sono state condotte analisi per la caratterizzazione dei sedimenti emersi e sommersi (in collaborazione con Alberto Demergasso, Lab. Di Sedimentologia e Geologia Marina, Università di Genova e del Prof. Ferrari, del settore di Geologia Stratigrafica e  Sedimentologica dell'Università di Genova);
4) sono stati valutati l'estensione e lo stato di salute della prateria di Posidonia oceanica, delineando i limiti superiori e inferiori e i valori di densità della pianta;
5) è stata caratterizzata la flora e la fauna associata in tutta l'area (in collaborazione con il dott. Alessandro Duci).

I risultati ottenuti mostrano un accumulo di sedimenti nella parte interna alle dighe (che spiega anche l'eterogeneità nell'andamento del fondale) accumulo che però non sembra interferire con le numerose specie ittiche che sfruttano le strutture come habitat. Inoltre i  numerosi interventi di protezione costiera e di ripascimento non sembrano aver modificato l'andamento del fondale estero alle dighe che si mostra estremanete regolare. I limiti della prateria presentano alcune differenze rispetto ai rilievi precedenti ma solo i monitoraggi successivi potranno definitivamente chiarire se la prateria è in regressione, in espansione o stabile. Il suo importante ruolo ecologico è stato comunque confermato dalla presenza di diverse specie protette associate alla prateria (specie protette e caratterizzanti Habitat tutelati secondo l'Annesso II ASPIM).

Lo studio è stato condotto dagli Enti partecipanti:
-Dip.Te.Ris. (Dipartimento per lo Studio del Territorio e delle sue Risorse), Università di
Genova;
-CEA (Centro di Educazione Ambientale del Comune di Imperia);
-Comune di Imperia;
-Comune di San Bartolomeo al Mare.

Fonte:
FEDERICO CRESPI & ASSOCIATI
Dott.ssa Alessandra Giussani
ufficiostampa@fcea.it
Tel. +39.0184.66.15.87  Fax +39. 0184.66.86.28
Corso Matuzia 13 - 18038 Sanremo (IM) Italy
www.fcea.it



RivieraLigure.it consiglia:
Hotel Mayola Hotel Mayola
Direttamente sul mare, spiaggia e piscina private
Camping Rosa Camping Rosa
Nel Golfo Dianese circondato dal verde e dalla spiaggia


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza