Quattro nuove ordinazioni ad Albenga

La Diocesi di Albenga-Imperia si allarga

sabato 28 giugno 2008

La diocesi di Albenga- Imperia ha da ieri quattro nuovi giovani sacerdoti. Ad ordinarli, nella Cattedrale di San Michele Arcangelo, è stato lo stesso vescovo diocesano Mario Oliveri. Si tratta di quattro diaconi e seminaristi di Albenga, tre dei quali saranno incardinati nella nostra diocesi, mentre uno andrà a Roma. In Seminario si è svolta questa importante cerimonia, che è stata soprattutto una grande festa per Daniele Faedo, Francesco Giordano e Francesco Ramella, che resteranno ad Albenga e per Mathieu Fabrice Evrard Bondobo ( della Repubblica del Centro Africa), che andrà invece a proseguire il cammino del sacerdozio nel Seminario internazionale " Giovanni Paolo II" a Roma.

Questi nuovi giovani diaconi ( che vanno ad aggiungersi agli altri
quattro che lo stesso vescovo Oliveti aveva ordinato all’inizio dell’anno) sono una vera benedizione per la diocesi ingauna.

Otto nuovi diaconi rappresentano infatti per la chiesa locale albenganese un motivo di speranza, di orgoglio e di grande gioia: i sacerdoti presenti nel territorio diocesano infatti sono mediamente di età elevata e l’ingresso di questi giovani fa ben sperare per il futuro del sacerdozio ingauno.

Inoltre, proprio per promuovere il diaconato, esiste nel Seminario di Albenga un corso di formazione che prepara, attraverso un cammino specifico, oltre che i futuri sacerdoti, anche dei laici per l’attività pastorale. La diocesi ingauna conta infatti su poco più di cento sacerdoti mentre le parrocchie sono 162 ed i fedeli oltre 155 mila.

Fonte: CLAUDIO ALMANZI





Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza