Teatro nel ponente ligure

Pino Petruzzelli ad Arnasco

martedì 27 gennaio 2009

C'è grande attesa fra gli appassionati di teatro del Ponente ligure per il ritorno ad Arnasco del grande attore  Pino Petruzzelli che questa sera ( inizio ore 21 e 15) presenterà un suo inedito lavoro dedicato al grande scrittore vicentino Mario Rigoni Stern. " Siamo felici- dice il vicesindaco di Arnasco Alfredino Gallizia- di ospitare nuovamente, nel nostro piccolo teatro, Pino Petruzzelli, che consideriamo il fiore all'occhiello della nostra rassegna teatrale 2009. In passato Petruzzelli, oltre a farci conoscere le sue grandi capacità, ha saputo farci riflettere, a fondo, su un aspetto davvero singolare e profondo: la sua regione di origine la Calabria, e la nostra Liguria, hanno una infinità di punti in comune. E penso che anche il testo che proporrà quest'anno, dedicato al Nord Est, ed a Mario Rigoni Stern, ci riserverà non poche piacevoli sorprese".

La Rassegna teatrale  di Arnasco, giunta alla terza edizione, si articola in quattro spettacoli: tre dedicati ad altrettante compagnie teatrali, molto note in Liguria, ed una, quella di stasera con Pino Petruzzelli. Ad organizzare la rassegna è il comune di Arnasco, in collaborazione con il Gruppo Amici dell'Olivo, la Pro Loco di Arnasco, la Protezione civile di Arnasco, la Provincia di Savona e l'Eagle Shooting Club di Arnasco.

Ad aprire la serie di rappresentazioni sono stati gli attori  della compagnia " A Campanassa- Città di Savona" che hanno messo in scena, con grande successo, " Quello buonanima", tre atti comici di Ugo Palmerini. Si è poi esibita ( anch'essa con successo) la compagnia dialettale "Commedia Zeneize" in " L'anello du re faraun" di Emilio Del Maestro.

Petruzzelli ( che ritorna ad Arnasco, dopo il bello spettacolo dello scorso anno, incentrato su un monologo sulla cultura del vino in Italia) propone questa volta il testo intitolato " Il cielo e le selve", tratto da un testo di Mario Rigoni Stern. A concludere la rassegna sarà la Compagnia teatrale " Don Bosco" ( sabato 21 febbraio) con " Serse l'avvocato delle cause perse".


Fonte: Claudio Almanzi





Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza