Villanova d'Albenga

Scuola per manutentori di volo

giovedì 1 gennaio 2009

Già dal prossimo anno scolastico a Villanova potrebbe essere avviato il corso per manutentori di volo, che potrà essere una importante occasione di formazione culturale per i giovani del Ponente savonese.

Ad annunciarlo è stato lo stesso presidente dell'Aero club di Savona e della Riviera Ligure, il comandante Mauro Zunino, in occasione della presentazione delle attività del sodalizio villanovese per il 2009.

In passato si sono svolti già importanti incontri fra i vari operatori e sponsor di quella che sarà la Scuola post diploma di manutentori di volo. Di questa iniziativa del resto si parlava già nella piana ingauna da alcuni anni, ma solo durante l'estate scorsa, a seguito di una serie di incontri svoltisi a Genova, presso la Sovrintendenza, dall'allora dirigente scolastico Gianmaria Zavattaro ( attualmente infatti il testimone è passato al professor Renzo Rossi) e da una equipe di docenti dell'Istituto " Giancardi- Galilei- Aicardi" ( che ha sede ad Alassio, presso l'alberghiero, ma comprende anche l'Agrario di Albenga e l'Itis di Campochiesa) si è passati alla fase operativa. L'offerta formativa dell'Itis Galilei sarà dunque arricchita da un corso di grande prestigio, il primo del genere per il Nord Italia.

" Il corso per manutentori aeronautici è stato reso possibile- dice Giovanni Cirio, uno dei docenti che hanno preso parte agli incontri- perché durante la passata estate un gruppo di insegnanti si è impegnato a predisporre documenti e progetti ed ha preso parte a varie riunioni organizzative che porteranno il nostro istituto ad essere annoverato fra gli enti autorizzati dalla regione e dallo stato ad organizzare corsi ed a rilasciare diplomi professionali regionali".

Il progetto ha avuto il sostegno di molti enti, oltre all'Istituto secondario superiore di Alassio, ci sono il Comune di Albenga e la Provincia di Savona, enti ed associazioni, operanti sul territorio, l' Università di Genova, la Regione Liguria, i Campus universitari di Imperia e Savona, le Industrie Aeronautiche Piaggio, l' Aeroporto" Panero" di Villanova, la Comunità Montana, i Comuni di Alassio, Villanova, Ortovero, Garlenda, Ceriale, Andora e Casanova Lerrone. Il corso darà la possibilità agli studenti di ottenere un valido diploma, spendibile sul mercato del lavoro, legato alla figura di manutentore e certificatore di aeromobile. Il corso biennale prevederà 1800 ore, molte delle quali dedicate alla formazione in aziende. Fondamentale quindi appare la collaborazione con la Piaggio.

Resta solo da definire la sede del corso: Itis Campochiesa, Aeroporto di Villanova o altri locali messi a disposizione dal comune di Albenga, le tre soluzioni più probabili.


Fonte: Claudio Almanzi



RivieraLigure.it consiglia:
B&B Relax B&B Relax
B&B immerso nel verde a pochi passi dal mare


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza