L'AVIS di Cosseria risponde all'appello per il sangue

domenica 13 luglio 2008

Come sempre d’estate si presenta l’esigenza di garantire il fabbisogno di sangue presso gli ospedali.

Recentemente il San Paolo di Savona aveva richiesto all’AVIS di contribuire alle ricostituzione delle scorte di alcuni particolari gruppi sanguigni.

L’AVIS di Cosseria ha subito risposto facendo appello ai propri donatori ed in particolare a quelli appartenenti ai gruppi sanguigni dei quali era stato segnalato il fabbisogno.

Oggi presso l’ambulatorio comunale di loc. Bosi, che è stato recentemente dotato di un nuovo lettino e di un defibrillatore, acquistati dal Comune di Cosseria, si sono presentati ben 33 donatori di sangue che sono stati sottoposti al prelievo.

Fra questi si sono presentati tutti i donatori appartenenti ai gruppi sanguigni richiesti.

Il Sindaco di Cosseria Gianni Cavallero assieme al Vicesindaco Andrea Berruti, che hanno risposto all’appello in quanto entrambi donatori di sangue, hanno elogiato, attraverso il Presidente della locale sezione Romano David, la generosità dei donatori cosseriesi e l’efficacia e prontezza e della loro risposta alle esigenze delle strutture sanitarie del territorio.

 

Fonte: Ufficio Stampa del Comune di Cosseria

 

 





Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza