Salone dell'Agroalimentare Ligure

La consegna dei premi

Salone dell'Agroalimentare Ligure
giovedì 5 marzo 2009

A Finale Ligure è stata inaugurata la quinta edizione del Salone dell'Agroalimentare Ligure, con ben 282 espositori rappresentati. Una straordinaria manifestazione delle specialità tipiche Regionali. Al taglio del nastro erano presenti: il Presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, l'Assessore all'Agricoltura della Regione Liguria Giancarlo Cassini, il Presidente di Unioncamere Liguria Paolo Odone, il Commissario Straordinario della Provincia di Savona Mario Spanu, il Vice Presidente della Camera di Commercio di Savona Silvio Accinelli ed il Vice Sindaco di Finale Ligure Giovanni Ferrari. Alla cerimonia di inaugurazione è seguita la prima edizione del Premio Salone dell'Agroalimentare Ligure. 



I Premi suddivisi in 5 sezioni sono stati consegnati a:
Sezione Media: Sergio Farinelli, Caporedattore RAI 3 Liguria 
Con la seguente motivazione:
La nostra Regione, attraverso una scuola antica, con la forza delle vecchie tradizioni, si trova sicuramente ad avere un patrimonio inestimabile di prodotti tipici. Ogni Castello, ogni borgo ha declinato a suo modo i prodotti della terra e del mare. Questo grande scrigno di prodotti antichi , appunto di tipicità , rischia però di perdersi, di banalizzarsi di finire dimenticato. Allora, l'aiuto dei media, la comunicazione sapiente, è indispensabile e decisiva , solo così le eccellenze di cui sopra potranno diventare patrimonio di tanti. Ed è per questo che oggi premiamo un ‘eccellente comunicatore, che con il suo lavoro quotidiano, s'incammina nella giusta direzione.
Sergio Farinelli, Caporedattore RAI 3 Liguria 

Sezione Ambasciatore dei prodotti liguri nel mondo: Oscar Farinetti, patron di Eataly
Con la seguente motivazione:
Eataly - alti cibi è un modello originale di mercato in cui i prodotti di alta qualità della tradizione agroalimentare italiana non si comprano solo, ma si consumano e si studiano, un luogo che unendo vendita e cultura, seleziona e offre le eccellenze enogastronomiche del nostro paese. L'idea di lanciare prodotti della tradizione , con un piano industriale con tutti i crismi, è sicuramente di grande interesse, e la presenza dei nostri prodotti ,dei prodotti liguri, in questo contesto è una cosa di cui andare fieri, sicuri di essere nel luogo giusto, per quello che siamo e quello che vogliamo diventare. Grande merito quindi e giusto riconoscimento di ambasciatore dei prodotti liguri nel mondo al "Mercante di Utopie".
Oscar Farinetti, patron di Eataly.

Sezione Azienda al Femminile: Silvia Parodi, Az. Agricola Il Colletto -Campochiesa-Albenga SV
Con la seguente motivazione:
Sulle donne se ne sono scritte e dette tante, un grande fascio di luoghi comuni che tendono a dipingerle sempre un po' estreme, a volte come angeli altre come demoni , e comunque inadatte a una serie di attività, tutte cose che hanno scritto gli uomini. Alla prova dei fatti , però quando "la costola di Adamo" intraprende , anche nei settori che generalmente sono giudicati "non da donna", vedi l'imprenditoria, i risultati si vedono con chiarezza. Nella nostra Regione, oggi le aziende al femminile, non sono più una curiosa e insolita novità, ma aziende a tutto tondo, che però hanno qualcosa che le differenzia dalle altre , una sensazione, un tocco, appunto al femminile , che le rende speciali, come è speciale l'Azienda premiata oggi.
Silvia Parodi, Az. Agricola Il Colletto -Campochiesa-Albenga SV 

Sezione produttore di prodotti di nicchia: Maria Luisa Parodi, Az. Agricola Montano -Alberga SV 
Con la seguente motivazione:
Quando ci si avvia sulla strada di realizzare prodotti di nicchia bisogna essere ben attrezzati, moralmente e tecnicamente
Perché questa via può essere stancante, e qualche volta frustrante. Bisogna ottenere un prodotto di alta qualità , rispettando tradizioni e regole, non si hanno molte scorciatoie, e si corre il rischio, costante, di essere poco considerati se non qualche volta commiserati. Ma la strada, seppur difficile e impervia, è quella maestra la nostra Regione, può fare dei prodotti di nicchia ,una sua apprezzata particolarità che da forza e nobilita anche altre produzioni, insomma, il suo fiore all'occhiello, ed è per questo che oggi noi premiamo.
Maria Luisa Parodi, Az. Agricola Montano -Albenga SV 

Sezione Agriturismo-Fattoria didattica: Maria Grazia Bianco, Az. Agricola Le Giaire -Calizzano SV
Con la seguente motivazione:
Oggi l'inarrestabile ritmo della nostra società, dove tutto è consumo e praticità, rischia di portarci in un mondo in cui soprattutto i più giovani probabilmente pensano che i fagioli nascano in scatola, che il latte si produca, con una qualche alchimia, direttamente in tetrapak, e che i polli si dividono in due razze quelli che hanno solo cosce e quelli che hanno solo petto. In questa particolare situazione realizzare e curare una fattoria didattica è ben più che realizzare un luogo interessante e particolare, assume, infatti, una valenza culturale certa, molto utile e assolutamente benemerita.Come benemerita è l'azienda oggi premiata, azienda che nel 2008 ha vantato il maggior numero di presenze di allievi
Maria Grazia Bianco, Az. Agricola Le Giaire -Coalizzano SV 

Sabato e domenica il programma del Salone prosegue...
Sabato e domenica 14 e 15 marzo il programma proseguirà con i laboratori di degustazione dedicati alle acciughe IGP, agli Aromi e sapori , alle trofiette di Recco ed il Pesto Genovese, agli amaretti di Sassello, alla cucina del territorio, al territorio e Prodotti della Val Bormida, ai fiori di Sanremo, alle erbe aromatiche di Alberga, al chinotto, all'olio extravergine d'oliva, ai vini del territorio ed altri prodotti liguri. 

Inoltre continueranno:

  • La mostra Art&Wine - opere di Imelda Bassanello affiancate agli espositori del Salone dell'Agroalimentare Ligure.

  • Cultura& Salone - La Sala della Piramide dell'Oratorio diventerà la "Sala dell'Inquietudine", una preview dedicata alla Festa dell'Inquietudine che si terrà sempre nel Complesso Monumentale di Santa Caterina dal 15 al 17 maggio p.v.). La sala ospiterà una mostra fotografica dedicata agli Inquieti premiati nel corso degli anni dal Circolo degli Inquieti di Savona ed una photogallery dedicata alla Festa dell'Inquietudine 2008, evento che ha visto tra i partecipanti Paolo Crepet, Oliviero Toscani (ideatore del logo della Festa), Massimo Gramellini, Evelina Cristillin ed ha premiato come Inquieto dell'Anno Milly e Massimo Moratti. La sala sarà dedicato anche lo stand del padrone di casa, il Comune di Finale Ligure.

  • La Musica nel Largo della Musica a cura dell'Associazione Amici del Jazz;

  • I laboratori e dimostrazioni a cura delle Fattorie didattiche e degli Agriturismo -delle tre associazioni Coldiretti, CIA e Confagricoltura - presso la Piazza dell'Agricoltura"

  • Le Presentazioni di libri -Sanremo, giardino di limoni. Produzione e commercio degli agrumi dell'estremo Ponente ligure (secoli XII-XIX). Edizioni Carocci, Interverranno gli autori: Alessandro Carassale e Luca Lo Basso e "Atlante dei vitigni del Ponente Ligure" Provincia di Imperia e Valli Ingaune. Atena Edizioni - Interverranno gli autori: Alessandro Carassale, Alessandro Giacobbe e Mauro Feola.

  • STORIA&Salone dell'Agroalimentare Ligure - Saletta della cucina preistorica - CAPPELLA OLIVERI a cura del Museo Archeologico del Finale

  • Cerimonia di costituzione del Bailliage de Savona de l'Ordre des Chevaliers Bretvins" a cura della Cancelleria di Savona de l'Ordre des Chevaliers Bretvins e del Comune di Finale Ligure 

La quinta edizione del Salone dell'Agroalimentare Ligure è organizzata dalla Regione Liguria - Assessorato Agricoltura e Turismo, da Unioncamere Liguria con la collaborazione della Provincia di Savona, la Camera di Commercio di Savona ed il Comune di Finale Ligure. 

servizio di bus navetta gratuito dalla Area Piaggio - Stazione Ferroviaria di Finalmarina a Finalborgo. Per info contattare la segreteria organizzativa.

Orari della navetta: 14 e 15 marzo dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00. 

Orario Apertura Salone Agroalimentare Venerdì 13 marzo dalle ore 15.00 alle ore 20.00 Sabato e Domenica 14 e 15 marzo dalle ore 10.00 alle ore 20.00 ingresso libero.



Fonte:
Cristina Bolla
OroArgento Group
Tel. +39 019 6898607.08
Fax +39 019 5293112
Piazza S. Caterina 14
Finale Ligure Borgo (SV)- Italy
oroargento.net



RivieraLigure.it consiglia:
Hotel Carla Hotel Carla
l' Hotel Carla e' pochi passi dalle spiagge, su uno dei lungomare più belli della riviera
Hotel Rosita Hotel Rosita
Sulla collina delle Manie in posizione invidiabile, clima gradevole e un incantevole panorama
Punta Est Punta Est
Punta Est è un magnifico hotel sul mare,con una grotta al suo intero
B&B Piccolo Paradiso B&B Piccolo Paradiso
Una dimora di charme del XVIII secolo a 600 mt dal mare, completamente ristrutturata.


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza