Sea Future - Expo La Spezia

La prima edizione dall'11 al 14 giugno 2009

Sea Future 2009 - Expo di La Spezia
giovedì 30 settembre 2010

Debutta all'interno del vasto programma di Maìna - Festa della Marineria, la prima edizione della Biennale di arte, cultura, scienza e tradizione, che si svolgerà a La Spezia dall'11 al 16 giugno coinvolgendo tutta la città con eventi, spettacoli, mostre e regate, la prima edizione di SEAFUTURE, la prima fiera internazionale sulle innovazioni connesse al mare, che si terrà all'Expo di La Spezia dall'11 al 14 giugno.

Innovazione, ricerca, alte tecnologie legate al mare, ambiente: imprese e centri di ricerca sia italiani che del resto del mondo che di questo si occupano si incontrano alla Spezia in occasione di SeaFuture, prima fiera dell'area mediterranea dedicata all'innovazione connessa al mare in programma a Speziaexpò dall'11 al 14 giugno.

L'evento è stato inserito dal MIUR, il Ministero Italiano dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, nel calendario nazionale degli eventi dell'Anno Europeo della Creatività e Innovazione (European Year of Creativity and Innovation - EYCI) che ricorre quest'anno. E' organizzato sotto la regia della Camera di Commercio della Spezia con la collaborazione di Ice, l'Istituto per il commercio estero, e Regione, più il supporto di altri partner. "Questa iniziativa - commenta il segretario generale dell'ente camerale spezzino, Stefano Senese - si pone come momento di scambio, confronto, approfondimento in merito a tutto ciò che è tecnologia e innovazione legata al mare. Tra i centri di ricerca italiani - spiega - ci saranno Enea; Ingv, Nurc e Cnr: è la prima volta - ricorda Senese - che queste realtà prestigiose avviano un dialogo così diretto con il mondo delle imprese". L'obiettivo è avviare nuove collaborazioni tra i soggetti partecipanti - imprese produttrici e distributrici di prodotti, macchinari, attrezzature, impianti e sistemi high tech, istituti di ricerca e università, enti che si occupano di innovazione, stampa specializzata - al fine di raggiungere traguardi d'eccellenza in ambito nazionale e internazionale.

Tra i protagonisti di SeaFuture anche il Distretto Ligure delle Tecnologie Marine nato di recente con l'obiettivo di valorizzare e rafforzare competenze e infrastrutture civili e militari presenti sul territorio ligure ad alto contenuto tecnologico.

Organizza SEAFUTURE: Cciaa della Spezia.
Partner: Ice, Liguria International, Regione Liguria, Unioncamere Liguri - Consorzio Alps, Provincia della Spezia, Comune della Spezia, Distretto Ligure delle Tecnologie Marine.

SEAFUTURE prevede anche una serie di incontri di approfondimento:

l'11 giugno alle ore 17- Conferenza dal titolo "Prospettive di sviluppo tecnologico per il mare e riflessi sui mercati internazionali".
Relatori: Claudio Burlando, Presidente Regione Liguria; Giuseppe Bono, Amministratore delegato Fincantieri spa; Paul Weisenberg, Direttore Unità H, Industria Marittima e Aerospaziale della Direzione Generale Imprese della Commissione Europea.
Modera: Sara Cristaldi Sole 24 Ore

Il 12 giugno alle ore 10.30 - Seminario di Unioncamere Liguria Rete EEN - Consorzio Alps
Enterprise Europe Network "Non solo informazioni: servizi per le imprese e i centri di ricerca a supporto dell'innovazione"
Relatore: Raffaella Bruzzone

Sempre il 12 giugno alle ore 16 - "I cavi navali nei settori diporto, cruise, mercantile e militare: norme e innovazione", presentazione a cura di Prysmian Cavi, Rina, Mes srl

Il 13 giugno alle ore 10.30 - Seminario a cura di Cetena Spa "Strumenti e soluzioni per la progettazione e l'esercizio della nave".
Relatore: Federica Valdenazzi

Dichiarazione Stefano Senese Stefano Senese, Segretario generale della Camera di Commercio della Spezia:
"Da città di pescatori a Distretto delle tecnologie marine. Senza dimenticare l'avvento del porto, la costruzione dell'Arsenale militare marittimo, l'insediamento dei grandi cantieri navali, lo sviluppo del turismo legato alla costa, l'Università di design e progettazione nautica. La storia della Spezia è partita dal mare. Il suo futuro è il mare. Mare inteso non solo come risorsa naturale. Ma, oggi più che mai, inteso come valore economico, come fonte di ricchezza capace di far crescere il territorio attraverso l'innovazione, la ricerca, la tecnologia d'avanguardia che chi lavora sul mare produce. Ecco perché SeaFuture, prima fiera internazionale dedicata all'innovazione connessa al mare, trova nel golfo spezzino, sede di prestigiosi Centri di ricerca, il suo luogo naturale. A SeaFuture, infatti, s'incontrano per la prima volta imprese italiane ed estere leader nel settore, Centri di ricerca nazionali ed internazionali, Università. Con questo evento, arricchito da seminari ad altissimo contenuto tecnologico, il rapporto della Spezia con il mare allarga i propri orizzonti ovvero si apre al nuovo, alla scienza e alla tecnologia, gettando le basi per il completamento della ‘filiera del mare' al cui compimento contribuirà in maniera decisiva il neo Distretto delle tecnologie marine. SeaFuture è per tutti noi un'occasione di crescita, un momento di confronto da cui chi partecipa e chi ospita trarrà sinergie, contatti, spunti per prossime e concrete collaborazioni. La prima edizione di SeaFuturevogliamo sia proprio questo: il punto di partenza per progettare un futuro legato all'economia del mare mettendo a sistema le conoscenze di ognuno".


Scarica la mappa degli stand con gli espositori

Sede:
SpeziaExpò 
Via del Canaletto (area ex Merello, ingresso antistante il Megacine)


Per maggiori informazioni:
CCIAA Camera di Commercio della Spezia
Responsabile Ufficio stampa
CRISTINA BERTUCCI
Tel. 0187 728295 



RivieraLigure.it consiglia:
Hotel Ghironi Hotel Ghironi
Vicino alla Cattedrale di Cristo Re e Museo del Castello di San Giorgio
Hotel Mary Hotel Mary
Stupendo hotel per rilassarsi e godersi una fantastica vacanza
Hotel Firenze & Continentale Hotel Firenze & Continentale
L'Hotel Firenze & Continentale, confort e bellezza


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza