Turismo: Nessuna crisi a Ceriale

Smentite le lamentele di inizio stagione

domenica 13 luglio 2008

Mentre ad inizio stagione erano molte le lamentele sulla crisi del settore turistico, ora gli operatori del comprensorio ingauno cominciano a vedere segnali positivi dalla stagione 2008.

Non si può parlare di crisi neppure per le grandi strutture ricettive, come i campeggi più rinomati della piana, o per il parco acquatico Le Caravelle, le cui presenze giornaliere reggono i dati dello scorso anno. " Il calo lamentato ad inizio stagione dagli operatori turistici è innegabile – dicono al parco – ma di fatto nelle giornate di bel tempo, la gente arriva in gran numero e non riscontriamo flessioni rispetto allo scorso anno".

Anche se la crisi ha influenzato fortemente le scelte turistiche degli italiani, il comprensorio ingauno, con le sue numerose strutture ricettive extraalberghiere ed il parco dei divertimenti cerialese, resta ancora una delle zone e mete liguri preferite dai turisti italiani e stranieri. Molteplici sono stati i motivi di questa tenuta: " La nostra costante politica mirata alle famiglie – dicono alle Caravelle- ed al pubblico giovane con servizi ad hoc si è dimostrata vincente.. Ha avuto anche un notevole successo il servizio gratuito di baby sitter, per i bimbi dai 3 ai 10 anni, che impegna i più piccoli dalle 12 alle 17 ed offre la possibilità ai genitori di rilassarsi". Ha dato i primi frutti anche l’iniziativa denominata "Splash", realizzata con l’Agenzia Regionale per la Promozione Turistica In Liguria, che prevede l’omaggio di un ingresso al parco per chi prenota un soggiorno in Liguria.

Altre iniziative per incentivare il turismo sono state prese in collaborazione con le principali realtà turistiche della regione, attraverso convenzioni che prevedono sconti sui biglietti d’ingresso, o ingressi gratuiti, per i bambini e ragazzi: vi hanno aderito per ora il Bigo di Genova, il Museo del mare di Genova, le grotte di Toirano (con la card Caravelle Club si ottiene ingresso omaggio per ragazzi), l’Acquario di Genova ed il Bowling di Diano Marina. A questi si aggiungeranno presto nuovi partner anche fuori regione da Piemonte e Lombardia.

Fra le iniziative che hanno portato molti turisti a Ceriale c’è anche da segnalare la quarta edizione della manifestazione culturale " Onda d’arte", che ha visto per tre giorni la presenza di appassionati dell’arte, personaggi dello spettacolo e della cultura. E tanti ancora giungeranno per la 34 edizione della Sagra du Michettin ( in programma dal 23 al 27 luglio ) e per la 27esima edizione della Rassegna dei libri di Liguria, che si svolgerà a Peagna da domenica 31 agosto a venerdì 5 settembre.

Fonte: CLAUDIO ALMANZI



RivieraLigure.it consiglia:
Residence Moresco CAV Residence Moresco CAV
Direttamente sul mare a Ceriale
Casa Vacanze Mary Casa Vacanze Mary
Ideale per trascorrere le vacanze in modo economico e completamente indipendente.
Camping Ali babà Camping Ali babà
Il parco vacanze Ali babà è posto ideale per la vacanza di tutta la famiglia


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza