Tre giorni per il giardino

FINE SETTIMANA DA RICCI A VILLA PERGOLA CON IL FAI ALASSIO

sabato 5 maggio 2012

Dopo il grande successo della giornata FAI di primavera, segue un altro evento importante la ventunesima edizione della “Tre giorni per il giardino”, organizzata dal FAI ( Fondo Ambiente Italiano) sotto l’attenta regia dell’Architetto Paolo Pejrone, fondatore e Presidente dell’Accademia Piemontese del Giardino.

VILLA PERGOLA

Ad aprire le sue porte un “grande” giardino italiano, aperto gratuitamente: il giardino scelto per il 2012 è quello di Villa della Pergola ad Alassio, salvato da una speculazione edilizia grazie a una cordata guidata da Silvia e Antonio Ricci, il noto regista televisivo autore di “Striscia la Notizia” e grande amico del FAI. Creato in origine dal Generale scozzese William Montagu Scott Mc Murdo nel 1875 e passato alla famiglia Hamilton Dalrymple ai primi del Novecento, il parco venne definito “…una delle meraviglie della Riviera, degno rivale dei Giardini della Mortola” da William Scott nella sua guida storico-artistica intitolata “The Riviera”(1908). Il parco ricevette un grande impulso dal 1922, quando la proprietà passò proprio a Daniel Hanbury, secondogenito di Thomas Hanbury, proprietario dei celeberrimi giardini Hanbury della Mortola di Ventimiglia. “ Grazie alla guida dei volontari del Fondo Ambiente Italiano- dice il capo delegazione di Alassio e Albenga Monica Zioni- sarà possibile visitare questo splendido giardino. Sarà una vera e propria festa del “verde” per esperti, appassionati di fiori e amanti della natura interessati a un giardinaggio innovativo e rispettoso delle esigenze ambientali, un trionfo di colori e profumi”. Per gli appassionati ed i visitatori l’appuntamento è per le ore 15 e 30 di domani. La villa sarà visitabile fino alle ore 18, mentre domenica resterà aperta dalle 10 alle 18. “ Grazie al FAI ed alla disponibilità di Silvia Arnaud ed Antonio Ricci – dice il giornalista Adalberto Guzzinati- sarà possibile visitare questa perla della Liguria, questo splendido giardino magnificamente restaurato, dopo un periodo di abbandono e degrado, una occasione importante per sensibilizzare i giovani alla conoscenza dei preziosi beni presenti sul territorio in cui vivono”. E saranno molti anche gli studenti presenti: “ Abbiamo invitato – conclude Monica Zioni- le scuole del comprensorio ingauno a collaborare con i loro alunni che parteciperanno attivamente in qualità di guide per i visitatori. Alla conclusione della giornata verrà rilasciato ai ragazzi presenti un attestato di partecipazione , utile ai fini di acquisizione dei crediti scolastici. I ragazzi sono stati preventivamente istruiti sugli argomenti che dovranno illustrare”.

Fonte:
CLAUDIO ALMANZI



RivieraLigure.it consiglia:
Flora Hotel Flora Hotel
Tranquillo, accogliente e centrale: è tempo di una vacanza all’Hotel Flora
Residence Zurigo Residence Zurigo
A 60 metri dal mare Residence Zurigo è la scelta migliore per le vacanze in Liguria
Residence Atlantic Residence Atlantic
4S, fronte mare, comodo per il budello
Ristorante La Prua Ristorante La Prua
Atmosfera romantica affacciata sul mare o direttamente in spiaggia


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza