Festival Camogli in musica

Il concerto del 15 marzo

venerdì 27 febbraio 2009

"Profumo di operetta" domenica al Teatro S. Giuseppe per il Festival Camogli in Musica.

Il Gruppo Promozione Musicale Golfo Paradiso ha voluto dedicare uno degli appuntamenti del Festival Camogli in Musica Inverno all'Operetta, oggi forse un po' trascurata dalle consuete programmazioni eppure sempre tanto amata dal pubblico. Lo spettacolo di domenica al Teatro San Giuseppe di Ruta (sempre alle 16.30) ripropone il più autentico clima della piccola lirica in versione cameristica: comico e soubrette, accompagnati dal pianoforte, propongono infatti scene complete delle più celebri operette italiane e danubiane, personalizzate dall'utilizzo dei costumi di scena, che favoriscono il percorso virtuale del pubblico da un'immaginaria Olanda del Paese dei Campanelli, allo sfavillio dei tabarin parigini, dai paesaggi alpini del Cavallino Bianco, ai colori mediterranei del Golfo di Napoli. Uno spettacolo in cui teatro e musica si coniugano, all'insegna del fascino (in)discreto della bell'Epoque. Ne saranno protagonisti tre interpreti di grande esperienza: la soubrette e soprano Silvia Felisetti, il comico e cantante brillante Alessandro Brachetti e la pianista Angiolina Sensale, che eseguiranno intere scene da La danza delle libellule e La vedova allegra di Lehar, da La principessa della Czarda di Kallman, da La duchessa del Bal Tabarin, Cin ci là e Il paese dei campanelli di Lombardo-Ranzato, e ancora da Al cavallino bianco di Stolz e Scugnizza di Costa.

Silvia Felisetti, diplomata in canto al conservatorio A. Boito di Parma, svolge da anni intensa attività concertistica attraverso diversi generi, dalla musica da camera all'opera lirica, dal musical all'operetta. Proprio nell'operetta è particolarmente apprezzata per la sua versatilità interpretativa che l'ha vista protagonista sui palcoscenici di tutta Italia al fianco di Corrado Abbati, Franco Oppini, Pippo Santonastaso, Lando Buzzanca e Massimo Bagliani. Ha partecipato a trasmissioni televisive, quali "Biglietto d'Invito", "Domenica In" e "Tappeto Volante". Nel 1988 ha  vinto il concorso del Teatro Lirico Sperimentale di Alessandria per la regia e da allora si è assiduamente dedicata anche agli allestimenti e alla direzione artistica di diverse compagnie. E' autrice e attrice dello spettacolo La soubrette in 10 mosse,  che propone con crescente successo. Lo scorso luglio è stata protagonista di Vandissimamente Vostra, uno spettacolo del festival Musica Ischia, dove ha interpretato il mito di Wanda Osiris su testi di Antonello Colli. Lo scorso febbraio ha preso parte al  musical "Concha Bonita" di Nicola Piovani. Le recensioni unanimemente sottolineano la sua grande verve interpretativa e l'ottima preparazione vocale.

Alessandro Brachetti, cantante brillante e vivace animatore di serate musicali, ha al suo attivo una lunga esperienza in campo operettistico come comico e presentatore. Dopo essersi diplomato con merito alla Bernstein School of Musical Theatre di Bologna, esordisce come protagonista in Musical come Sweeney Todd (Rossetti di Trieste) e Beggar's Holiday (Comunale di Bologna in prima europea). Da due anni è primo attore comico della compagnia di operette Novecento di Reggio Emilia.

La pianista Angiolina Sensale, diplomata brillantemente presso il Conservatorio "G. Verdi" di Milano, si è perfezionata con  Piero Rattalino, Jörg Demus, Naum Starkman. Premiata in concorsi nazionali e internazionali, svolge attività concertistica in varie formazioni da camera, con l'orchestra e come accompagnatrice. Ha tenuto oltre 800 concerti in 25 stati, tra Europa, Stati Uniti, Sud America, al fianco di artisti quali Gianni Raimondi, Fiorenza Cossotto, Giuseppe Sabbatini, Daniela Dessì, Elio Pandolfi. Tra le sedi più prestigiose: il Teatro Regio di Torino, il Donizetti di Bergamo e il Verdi di Trieste, la Sala Rachmaninoff del Conservatorio di Mosca, la Sala Cecilia Meireles di Rio de Janeiro, il Festival dei Due Mondi a Charleston, la grotta di Bernadette a Lourdes (diretta televisiva per RAI 2). Nel 2004 ha ricevuto il Premio Internazionale Foyer des artistes e il premio "Alessandro Maragliano".

Ricordiamo che al concerto si aggiunge il momento conviviale dell'aperitivo, offerto grazie alla collaborazione delle Focaccerie di Camogli e Ascot, e delle riuscitissime cene dopo concerto con la partecipazione del Bar Nicco, del Ristorante Pizzeria Pizzo e della Trattoria del Duca, che permettono al pubblico anche un momento di incontro sociale e di approfondimento, per la possibilità di condividerlo con i musicisti e gli organizzatori.

L'ingresso è di € 12 l'intero e 8 il ridotto (per Soci GPM e giovani).

INFO: 0185-771159  -  0185-770703  -  338-6026821 -  web: www.gpmusica.info


Fonte:
Silvia Bonuccelli

Alessandro Brachetti Angiolina Sensale Silvia Felisetti


RivieraLigure.it consiglia:
Hotel Cenobio dei Dogi Hotel Cenobio dei Dogi
Ospitalità e stile richiamano all’ Hotel Cenobio dei Dogi chi sa apprezzare lo charme di uno degli angoli più affascinanti della riviera ligure di levante.
Hotel Portofino Kulm Hotel Portofino Kulm
4 stelle a Camogli: Panorama esclusivo


Link sponsorizzati


 

Iscriviti gratis! Contattaci

Ricerca l'hotel per la tua vacanza